Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaElezioni › De Santis punta su ambiente, innovazione, lavoro
Red 26 gennaio 2019
La 45enne, unica candidata algherese per il Movimento 5 stelle alle prossime Elezioni regionali, punta sulle tematiche che possono invertire il trend economico: trasporti, turismo, agroalimentare, cultura ed occupazione, per promuovere il vero cambiamento della società sarda
De Santis punta su ambiente, innovazione, lavoro


ALGHERO - «Ho deciso di candidarmi perché vorrei poter contribuire, con umiltà e dedizione, mettendo a disposizione le mie competenze maturate negli anni, alla rinascita della nostra Sardegna, delle sue tradizioni, delle sue peculiarità ambientali, storico, culturali, artigianali ed enogastronomiche, uniche nel mondo, con l’obiettivo di creare sviluppo e crescita nel territorio attraverso l’attuazione di interventi mirati, innovativi e concreti». Ha le idee chiare Nadia De Santis, laureata in Scienze naturali, che si occupa di promozione del territorio in maniera innovativa, principalmente sull'enoturismo, candidata algherese alle Elezioni comunali per il Movimento 5 stelle nella Circoscrizione di Sassari.

«Ho aderito al Movimento 5 stelle sin dalla sua nascita in maniera naturale, in quanto i principi di partecipazione cittadina e la promozione di azioni tese al bene comune fanno parte della mia cultura. Il movimento dà l’opportunità a tutti di potersi confrontare e di essere parte attiva potendo collaborare con persone preparate, di sicura affidabilità e straordinarie come Francesco Desogus, candidato alla presidenza della Regione Sardegna e nostro leader», prosegue De Santis, conosciuta in città per aver lavorato una decina d'anni nell’ufficio di Agenda 21 locale del Comune di Alghero, occupandosi di sviluppo sostenibile e green economy. Ha coordinato campagne di sensibilizzazione e di informazione per favorire il risparmio energetico, il riuso dei rifiuti, la mobilità sostenibile e la pianificazione strategica del territorio. Inoltre, ha redatto il Piano d’azione delle energie sostenibili del Patto dei sindaci del Comune di Alghero ed attualmente faccio parte della Commissione cittadina per le Pari opportunità.

«Sono una di voi – spiega la 45enne candidata pentastellata - vivo tutte le problematiche che nella vita dobbiamo quotidianamente affrontare, come lo spopolamento, visto che anche mio fratello da vent'anni vive all’estero. Mi auguro che gli elettori possano condividere il percorso in maniera partecipata aiutandoci ad allargare l’orizzonte che un impegno così rilevante necessita. La terra è nelle nostre mani e niente è impossibile: se lo puoi pensare e ne puoi parlare, lo puoi anche realizzare. Spero che chi vuole far parte del percorso del bene comune, il 24 febbraio sostenga Francesco Desogus presidente, voti il Movimento 5 stelle e scriva nella sua scheda elettorale la preferenza per me, per cambiare insieme», conclude Nadia De Santis.

Nella foto: Nadia De Santis e Francesco Desogus
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas