Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaServizi › Case popolari: si aggiorna la graduatoria di Alghero
Red 7 febbraio 2019
Pubblicato il bando che apre i termini per l’aggiornamento della graduatoria generale e delle sub graduatorie finalizzate all´assegnazione degli alloggi di Edilizia residenziale pubblica a canone sociale, di nuova edificazione o recuperati, che si rendano disponibili nel Comune di Alghero
Case popolari: si aggiorna la graduatoria di Alghero


ALGHERO - Pubblicato il bando che apre i termini per l’aggiornamento della graduatoria generale e delle sub graduatorie finalizzate all'assegnazione degli alloggi di Edilizia residenziale pubblica a canone sociale, di nuova edificazione o recuperati, che si rendano disponibili nel Comune di Alghero. Al bando, possono partecipare sia i nuovi aspiranti all’assegnazione di alloggio Erp, sia coloro che, già iscritti nella vigente graduatoria generale, abbiano maturato condizioni atte a modificare tale pregresso ordine di iscrizione. I soggetti già iscritti nella graduatoria definitiva sono in ogni caso tenuti a rinnovare la domanda con tutta la documentazione prevista dal seguente bando, a pena di decadenza.

Entro giugno, saranno assegnate sette nuove case di edilizia residenziale pubblica alle famiglie di Alghero in graduatoria. Infatti, proseguono i lavori nella zona del Carmine, dove la ditta Rinaldi costruzioni sta realizzando gli alloggi: si tratta dell'investimento da 1,6milioni di euro deliberato dall'Amministrazione comunale su finanziamento della Regione autonoma della Sardegna, che prevede anche l'acquisto di un nuovo immobile. Gli alloggi si aggiungono alle dieci unità immobiliari consegnate negli anni scorsi a La Segada ed al programma che comprende le progettazioni su Caragol e Carrabuffas: nel primo caso, l'Agenzia regionale affiderà la realizzazione di venti alloggi a febbraio; nel secondo, l'appalto per altrettante unità abitative sarà pubblicato entro giugno. E, ancora, la scelta dei giorni scorsi della Giunta Bruno di tagliare i tempi e dirottare il finanziamento regionale di 3,6milioni di euro per l'acquisto sul mercato immobiliare locale di case già realizzate.

L'atto, sottoscritto da Area, è stato inoltrato ai competenti uffici regionali per la formale autorizzazione. Sempre alla Regione, è stato richiesto un finanziamento dedicato alla ristrutturazione di quarantaquattro alloggi già ricompresi nel patrimonio immobiliare comunale, mentre saranno eseguiti dalle prossime settimane alcuni interventi di riqualificazione e ammodernamento su sessanta alloggi nelle zone del Carmine e Taulera, grazie all'investimento di 450mila euro deliberato da Area. Tutte le informazioni sul bando sono reperibili disponibili negli uffici comunali o sul sito internet istituzionale del Comune di Alghero, nella sezione Servizi al cittadino/bandi-avvisi- graduatorie. I termini per la presentazione delle istanze sono di trenta giorni a partire da oggi (giovedì).

Nella foto: le ultime case popolari consegnate nel 2015 ad Alghero, in loc. Sa Segada
Commenti
14/8/2019
«La Sardegna sarà fra le prime Regioni in Italia a superare l’incompatibilità tra il Reddito di cittadinanza e le misure regionali di inclusione sociale», dichiara l’assessore regionale della Sanità e assistenza sociale Mario Nieddu
© 2000-2019 Mediatica sas