Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Droga nel b&b, algherese nei guai
S.O. 8 marzo 2019
Il giovane algherese, già noto ai militari per i suoi precedenti in materia di stupefacenti, è stato fermato per un controllo con le unità cinofile nel centro cittadino. Sequestrati 176,20 gr. di marijuana e 0,60 di hashish
Droga nel b&b, algherese nei guai


ALGHERO - Nell’ambito delle attività svolte dalla Guardia di Finanza a contrasto del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti, le Fiamme Gialle algheresi, coordinate dal Comando Provinciale di Sassari, hanno condotto un’operazione di polizia conclusasi con l’arresto di uno spacciatore. Il giovane algherese, già noto ai militari per i suoi precedenti in materia di stupefacenti, è stato fermato per un controllo con le unità cinofile nel centro cittadino e, alla richiesta dei militari, ha subito consegnato spontaneamente piccole dosi di marijuana già confezionata e pronta per essere venduta, dichiarando di non possedere altro.

Non credendo alla sua versione, i militari hanno proceduto a perquisire anche la sua abitazione rinvenendo pochi altri grammi di marijuana e di hashish. L’atteggiamento nervoso del giovane e lo stato della sua camera da letto, che indicava chiaramente non essere la sua abituale dimora, hanno indotto i militari a ritenere che lo stesso potesse avere la disponibilità di un altro alloggio, circostanza poi confermata dal ritrovamento di un mazzo di chiavi che egli, inizialmente reticente, collegava ad un bed & breakfast di proprietà di un suo amico.

Le Fiamme Gialle hanno quindi deciso di estendere la perquisizione alla citata struttura ricettiva, dove hanno rinvenuto altra sostanza stupefacente abilmente occultata tra le suppellettili della stanza occupata, oltre a due bilancini di precisione ed una serie di ritagli di buste di cellophane da usare per il confezionamento dello stupefacente da spacciare e denaro contante provento dell’attività illecita. Gli accertamenti esperiti hanno consentito così di individuare la reale “base operativa” utilizzata dal giovane nella convinzione di poter sviare eventuali controlli da parte delle forze dell’ordine.

Al termine dell’operazione, sono stati complessivamente sequestrati 176,20 gr. di marijuana e 0,60 di hashish e proceduto agli arresti domiciliari del ragazzo per il successivo giudizio per direttissima presso il Tribunale di Sassari così come disposto nell’immediatezza dei fatti dalla locale Autorità Giudiziaria. Nel corso del servizio, i militari hanno altresì rilevato che la struttura ricettiva in questione non effettuava le previste comunicazioni delle generalità degli ospiti all’Autorità di Pubblica Sicurezza ed hanno proceduto quindi ad elevare anche contestazioni in ordine a dette violazioni amministrative con l’applicazione delle relative pesanti sanzioni. L’attività svolta testimonia ancora una volta la costante e penetrante azione della Guardia di Finanza a contrasto dell’uso e del commercio di sostanze stupefacenti su tutto il territorio della provincia.
Commenti
18/9/2019 video
Blitz all´alba da parte delle Fiamme Gialle della Compagnia di Alghero che hanno scoperto una piantagione nelle campagne tra Alghero e Putifigari. Scattato il sequestro di un´ottantina di piante. Arrestate due persone che vivono e lavorano in Riviera del Corallo. Le immagini della Finanza
12:09
Durante le operazioni odierne sono state effettuate anche 15 perquisizioni finalizzate al rinvenimento di materiale informatico utilizzato per la commissione di truffe in danno di aziende ubicate sul territorio nazionale e alla ricerca di elementi utili per suffragare l’intero quadro probatorio
18:02
Complessivamente, i finanzieri hanno trovato 1043 piante di marijuana, tutte alte oltre un metro, che avrebbero consentito di ricavare circa 50chilogrammi di sostanza stupefacente, per un valore non inferiore a 100mila euro. Arrestato un 53enne di Barrali
20:17
Arrestati dalla Polizia un 63enne agricoltore di San Teodoro ed otto persone, di età compresa tra i ventisette ed i quarantatre anni, originari di Orgosolo, Loculi, Girasole Talanam Triei e Lotzorai
17/9/2019
Il 24enne extracomunitario è stato individuato dai finanzieri della Prima Compagnia delle Fiamme gialle di Cagliari dopo essere atterrato all´aeroporto Mario Mameli di Elmas proveniente da Burxuelles. Nell´intestino aveva oltre 800grammi di eroina contenuti in settantacinque ovuli
18/9/2019
Ieri mattina, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Tempio Pausania hanno arrestato un 50enne intento a tentare di vendere sostanza stupefacente agli studenti
© 2000-2019 Mediatica sas