Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaOpere › «Smemorati in piscina»: Mario Bruno non ci sta
Red 16 marzo 2019
Il sindaco di Alghero ha commentato la manifestazione propagandistica organizzata dall´Opposizione e svoltasi questa mattina davanti al cantiere della piscina comunale coperta in corso di realizzazione a Maria Pia
«Smemorati in piscina»: Mario Bruno non ci sta


ALGHERO - «Una carnevalata fuori tempo». Così il sindaco di Alghero Mario Bruno ha commentato la manifestazione elettorale organizzata dall'Opposizione ed andata in scena questa mattina (sabato) a Maria Pia, dove vede la luce la piscina coperta, una delle opere più attese dalla città di Alghero.

«C’è chi fa finta di protestare per un ritardo di pochi mesi e non si accorge che erano vent'anni che si prometteva una piscina che solo grazie a questa Amministrazione verrà a breve realizzata». Proseguono infatti i lavori nel cantiere inaugurato alla fine del 2017 con un investimento di 2,1milioni deliberato dalla Giunta Bruno e voluto con forza dall'attuale Maggioranza consiliare: poco più di diciotto mesi per portare a compimento un impianto atteso dagli algheresi da decenni, «proprio a causa dei ritardi imperdonabili accumulati da chi oggi manifestava dopo aver amministrato per lunghi dieci anni».

Dai prossimi giorni, come ha assicurato l’impresa al direttore dei lavori, si triplicano i turni di lavoro ed entro marzo si completa il muro perimetrale; si avvia infine l’installazione del perlinato ed entro aprile si completa la copertura. Parallelamente, si riqualifica la vecchia vasca all’aperto e si pubblica la manifestazione d’interesse per la futura gestione. «Insomma, non saranno fisiologici ritardi per il completamento di un’opera pubblica che sminuiranno il merito a chi la piscina l’ha voluta e realizzata». «Un teatrino di smemorati che non ricorda neppure che per ultimare una piscina scoperta ha impiegato lustri», conclude il primo cittadino Bruno.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas