Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportPallavolo › Continua la buona stagione della Gymnasium volley
Red 8 aprile 2019
Il sodalizio algherese è impegnato in diversi campionati, maschili e femminili, senior ed under, portando a casa risultati di prestigio
Continua la buona stagione della Gymnasium volley


ALGHERO - Nella Seconda Divisione del campionato di pallavolo femminile, si sono giocate l'11esima e la 12esima giornata, ed in entrambe le partite le atlete della Gymnasium Alghero hanno vinto con il netto punteggio di 3–0. Con questi risultati, la compagine algherese continua ad occupare il secondo posto in classifica, piazzamento che consentirebbe alla squadra di Via Diez di venire promossa nel campionato di Prima Divisone 2019/20. Risultato a parte, soprattutto nel match giocato contro la buona squadra del Centro storico Castelsardo, c'è voluta tutta la capacità del coach algherese Pasqualino Sotgia per riuscire a motivare ed a scuotere le algheresi, soprattutto dal punto di vista psicologico, ed a portare a casa la partita.

Nel campionato Under 18, si è concluso il torneo con una bella vittoria per 3-2 sul campo dell'Hermaea Olbia. Le algheresi non hanno raggiunto le prime posizioni di classifica, ma raggiungendo, comunque più che positivamente, gli obbiettivi della società, cioè quelli di far esordire delle giovani atlete e di far fare loro un'esperienza importante in una categoria decisamente superiore rispetto alla loro giovane età.

Nella Terza Divisione Under, è finita la stagione regolare e le ragazze della Gymnasium hanno conquistato brillantemente il diritto di disputare i play-off per poter salire di categoria. La prima giornata sarà domenica 14 aprile sul campo della Punto volley Sassari. Terminato anche il campionato Under 16 in cui la Gymnasium ha schierato due squadre, che si sono ben comportate mostrando a tratti un buon volley e facendo fare un'esperienza importante a tante giovani atlete i cui frutti si coglieranno sicuramente nella prossima stagione.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas