Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoCulturaRiti › E' Pasqua ortodossa per i Romeni sardi
Red 29 aprile 2019
Ieri, oltre duecento romeni provenienti da Alghero, Sassari, Nuoro, Olbia, Oristano, Iglesias e Cagliari hanno partecipato a Corte Baccas, tra Oristano e Santa Giusta, ai festeggiamenti per la ricorrenza religiosa, che cade una settimana dopo quella cattolica
E' Pasqua ortodossa per i Romeni sardi


ORISTANO – Ieri (domenica), oltre duecento romeni provenienti da Alghero, Sassari, Nuoro, Olbia, Oristano, Iglesias e Cagliari hanno partecipato a Corte Baccas, tra Oristano e Santa Giusta, ai festeggiamenti per la Pasqua ortodossa, che cade una settimana dopo quella cattolica. Ad organizzare la prima iniziativa regionale di questo tipo è stato il Gruppo delle associazioni romene in Sardegna, presieduto da Daniel Manda, composto da associazioni come Cuore romeno di Oristano, Diaspora civica di Alghero e Collage di Iglesias.

La comunità romena è la prima tra quelle straniere presenti in Sardegna, con il 26percento del totale (dati Istat 2018). I romeni sono da tempo ben integrati nell'Isola, e in gran parte, svolgono lavori nel campo dell'assistenza familiare e sociale.

Gli ospiti hanno trascorso un bellissimo pomeriggio con un ricco menu pasquale romeno e musica tradizionale. «Siamo molto contenti di questo evento, perché la maggior parte delle donne romene sono qui in Italia da sole, lontane dai loro cari ed è importante, almeno a Pasqua, farle sentire come a casa», ha dichiarato il presidente Manda.
Commenti
21/8/2019
Il vescovo dedito allo studio delle scritture e patrono dell’omonimo e popoloso quartiere di Alghero viene ricordato dalla chiesa cattolica il 28 agosto, ma il suo simulacro sarà portato in Processione domenica 25 agosto, alle 18.30, per permettere al maggior numero di persone di rinnovare la propria devozione
© 2000-2019 Mediatica sas