Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › 2,5kg di erba indoor ad Alghero
S.O. 29 aprile 2019 video
Ad insospettire i finanzieri l段ngente flusso di giovani che sostavano solo pochi minuti all段nterno dell段mmobile. Scoperta una vera e propria serra. Nei guai un 21enne algherese incensurato. Le immagini della Finanza
2,5kg di erba indoor ad Alghero


ALGHERO - I militari del Nucleo Mobile della Compagnia Guardia di Finanza di Alghero, nel corso dei pianificati servizi di controllo economico del territorio, rafforzati durante il periodo pasquale e sotto il coordinamento del Comando Provinciale di Sassari, hanno individuato un appartamento del centro storico di Alghero adibito alla produzione ed alla commercializzazione di marjuana. Ad insospettire i finanzieri, che si sono finti turisti per poter meglio effettuare le operazioni di osservazione e pedinamento, l段ngente flusso di giovani che sostavano solo pochi minuti all段nterno dell段mmobile prima di uscirvi e dileguarsi.

Nei giorni scorsi i militari, sfruttando la presenza di alcuni acquirenti all段nterno dell段mmobile, hanno proceduto alla perquisizione dell誕ppartamento nella disponibilit di un ragazzo algherese di 21 anni, incensurato, scoprendo una vera e propria piantagione 妬ndoor, ricavata con la predisposizione di una serra nella camera da letto della mansarda dove il giovane viveva. All段nterno della serra, munita di impianto di ventilazione, illuminazione con lampade alogene, termostati e temporizzatori, sono state rinvenute 6 piante di canapa dell誕ltezza di oltre 70 cm in piena infiorescenza, nonch tutta l誕ttrezzatura per la coltivazione comprensiva di flaconi di nutrimento, fertilizzante e acido nitrico e fosforico.

Nel corso della perquisizione domiciliare, svolta anche con l誕usilio delle unit cinofile, i due giovani pastori tedeschi Efrot e Denvy, hanno anche rintracciato 2,5 Kg di marijuana gi essiccata e pronta per essere immessa nel mercato di spaccio, un bilancino elettronico di precisione, oltre alla somma in contanti di 5.900 euro presumibile provento dell誕ttivit illecita. Il 21 algherese, su disposizione della Procura della Repubblica di Sassari, stato immediatamente arrestato. Davanti al giudice per direttissima, gli stato imposto l弛bbligo di firma presso la polizia giudiziaria e di dimora nel Comune di Alghero. L誕ttivit svolta testimonia ancora una volta la costante e penetrante azione della Guardia di Finanza a contrasto dell置so e del commercio di sostanze stupefacenti su tutto il territorio della Provincia.
Commenti

18/10/2019
Dopo aver aggredito la vittima ed essersi impossessato della sua autovettura, si immediatamente allontanato a bordo del mezzo per far perdere le proprie tracce: Provvidenziale lエintervento dei carabinieri
17/10/2019
Secondo quanto riportato da alcune testate online del luogo, una 24enne avrebbe confessato. La dominicana avrebbe ammesso di aver aver strangolato il sardo, con cui aveva una relazione da circa quattro anni
17/10/2019
I Carabinieri dell誕liquota Radiomobile della Compagnia di Bonorva sono intervenuti a Thiesi per sedare una lite tra familiari in un appartamento. Durante l段ntervento, uno dei litiganti, gi sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, manifestava ai militari il desiderio essere arrestato per espiare le sue malefatte in carcere 田ome un delinquente vero e non a casa
ゥ 2000-2019 Mediatica sas