Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaIncendi › Canadair: base operativa ad Alghero
Red 2 maggio 2019
«Assessorato al lavoro dal mio insediamento. Già dispiegati uomini e mezzi per le prime emergenze», ha dichiarato l´assessore regionale della Difesa dell´ambiente Gianni Lampis, in relazione alla campagna antincendio
Canadair: base operativa ad Alghero


ALGHERO - «La campagna antincendio ha avuto un’assoluta priorità nella mia personale agenda dallo stesso giorno in cui mi sono insediato in Assessorato, anche perché chi ci ha preceduto non ci ha lasciato nessuna attività in lavorazione». Queste le dichiarazioni dell'assessore regionale della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis, dopo alcune critiche dell’opposizione relative ad un presunto immobilismo sull’approntamento della campagna antincendio.

«Protezione civile, Corpo forestale di Vigilanza ambientale e Agenzia Forestas hanno già messo in moto le proprie strutture sugli adempimenti di competenza, tanto che la Giunta è pronta ad approvare le prescrizioni regionali antincendio – continua Lampis - Per quanto riguarda i mezzi aerei, già dal prossimo 15 maggio nelle basi elicotteristiche saranno dislocati i primi cinque mezzi, che diventeranno undici a partire al primo giugno. Così come la flotta dei canadair avrà base operativa nell’Aeroporto militare di Alghero».

«Assieme al presidente Solinas, abbiamo valutato il pesante fardello che la Giunta precedente ci ha lasciato. In particolare riguardo al personale e alla carenza di risorse umane. Non vogliamo però perdere tempo in polemiche pretestuose, a differenza di chi ha governato male sino a ieri. Sentiamo, invece, il dovere di non lasciare ad altri la responsabilità delle soluzioni in questioni così delicate che stiamo già affrontando e continueremo ad affrontare coinvolgendo le organizzazioni sindacali e lo stesso Consiglio regionale», conclude l’assessore regionale.
Commenti
22:21 video
Un incendio di vaste dimensioni è divampato lungo la Strada provinciale 49, che collega Alghero a Bosa. Il rogo, partito all´altezza del chilometro10, si è sviluppato su circa 250ettari di macchia mediterranea e pascolo cespugliato. A Bosa Marina sono state precauzionalmente evacuate alcune case. Le immagini
23:11
L´incendio si è registrato in località Porta Coluzzu, dove sono intervenuti due elicotteri provenienti dalle basi della Forestale di Anela e di Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione del Corpo forestale di Pattada, coadiuvata dal personale eliportato, da tre squadre di Forestas ed una dei Vigili del fuoco
7:02
Ieri, la Sardegna è stata ferita da undici roghi. Di questi, solo uno ha richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale, in località Riu Truveinerva
20/10/2019
Domenica di fuoco nel Sassarese. L’incendio ha percorso una superficie di circa 15 ettari, prevalentemente di pascolo nudo. Sul posto due elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Fenosu e Anela
20/10/2019
Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Bosa, coadiuvata dal personale eliportato, con l´ausilio di due squadre Forestas di Bosa e Macomer
© 2000-2019 Mediatica sas