Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteArte › Emozioni di primavera: nuovo appuntamento con Pulli
Red 29 maggio 2019
Sabato 8 giugno, grande attesa per l’incontro con il maestro Elio Pulli “A lezione di pittura”. L’evento era programmato il 18 maggio ma, causa maltempo, è stato riprogrammato
Emozioni di primavera: nuovo appuntamento con Pulli


ALGHERO - Per gli appassionati di pittura arriva la notizia tanto attesa. La Lezione en plein air con il maestro Elio Pulli è stata fissata per sabato 8 giugno. Emozioni di Primavera dedica un’intera giornata all’evento artistico che, a causa delle condizioni meteo, è slittato di due settimane.

Si tratta di un evento unico nel suo genere, che permetterà al visitatore di immergersi nell’atmosfera naturalistica, di poter esprimere la propria arte pittorica e di seguire al tempo stesso i consigli di Pulli. Si inizia al mattino, nella sala conferenze di Casa Gioiosa, con un incontro tra partecipanti, per spostarsi all’aperto nel giardino botanico dove si entrerà nel vivo dell’happening pittorico.

A raccontare le sue avventure artistiche nel mondo ed a tramandare i segreti della buona arte creativa, uno dei pittori contemporanei sardi più apprezzati e stimati a livello internazionale. Elio Pulli, reduce da un’esposizione straordinaria al Vittoriano a Roma, crea un legame con il suo pubblico e lo coinvolge attivamente nella pittura en plein air.

Si può partecipare come semplici uditori, e quindi assistere all’evento, o come artisti muniti di tavolozza, pennelli e colori. Sono arrivate adesioni da tutta l’Isola, ma c’è ancora posto. Per prendere parte all'evento, è necessario iscriversi compilando il modulo di partecipazione ed inviandolo via e-mail agli indirizzi web info@parcodiportoconte.it o info@exploralghero.it. È possibile prenotare la propria iscrizione anche telefonando ai numeri 331/3400862 o 335/1618691.
Commenti
19/8/2019
Tutto pronto per il Festival d’arte, letteratura, teatro, musica e filosofia, che quest´anno avrà come tema “L’incanto”. Ossi ospiterà un festival unico ed originale di turismo esperienziale. Il progetto culturale è valido come raccolta fondi a sostegno del Parco naturale dell’arte più famoso d’Italia: Molineddu
© 2000-2019 Mediatica sas