Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Fi-Dem: primo screzio post-voto
Red 20 giugno 2019
I primi attriti tra le due Coalizioni a pochi giorni dalle Elezioni amministrative ad Alghero arrivano sul Ponte Serra. Il confermato consigliere Dem Mimmo Pirisi chiede a Mario Conoci di intervenire al più presto, ma il Direttivo forzista lo accusa di «gargarismi politici»: «il sindaco in carica è Bruno»
Fi-Dem: primo screzio post-voto


ALGHERO – Non è ancora arrivata la nomina ufficiale di sindaco e nuovo Consiglio comunale di Alghero, ma in città arrivano già i primi attriti tra la Coalizione di Centrosinistra e quella del Centrodestra. Oggetto del contendere, il Ponte Serra e l'esigenza di rimetterlo in sicurezza, aprirlo e ridare a chi abita nella zona la possibilità di utilizzarlo.

A puntare l'obiettivo sul ponte è stato il confermato consigliere del Pd Mimmo Pirisi, che sottolinea come l'Amministrazione uscente abbia preso impegni, con tanto di variazione al bilancio e i cui interventi siano già partiti «nel fine settimana scorso e che dovevano continuare in questi giorni, ma che, causa il passaggio di consegne, stanno ritardando, creando non pochi disagi agli abitanti della zona e danni economici alle attività presenti. Si chiede quindi al nuovo sindaco di intervenire al più presto dando priorità ai lavori già avviati», conclude il consigliere Dem.

Richiesta che non è andata giù al Direttivo cittadino di Forza Italia. «Pirisi la smetta di offendere l’intelligenza degli algheresi e dei cittadini che per raggiungere le loro case percorrevano il ponte Serra. Dovrebbe sapere che finché Conoci non verrà proclamato ufficialmente il sindaco in carica è a tutti gli effetti Bruno – precisano i forzisti - Ma dovrebbe anche sapere che il ponte è stato chiuso al traffico con ordinanza dal sindaco Bruno che, peraltro, aveva dimenticato di collaudarlo lo scorso anno».

Per Forza Italia, non è vero che Bruno abbia avviato interventi la scorsa settimana interrotti per il passaggio delle consegne. Inoltre, ancora devono essere fatti accertamenti tecnici decisi dall'Amministrazione Bruno. E le scarse risorse approntate per intervenire sul ponte derivano «da una variazione di bilancio “malandrina”, che nasconde sotto il tappeto debiti del Comune verso Abbanoa». «Bene farebbe Pirisi a dirigere i suoi “gargarismi politici” verso il sindaco in carica Bruno, e la smetta di prendere in giro gli algheresi», conclude il Direttivo Fi.
Commenti
16/11/2019
Sullo sfondo, una contesa per l´utilizzo della palestra di Via Achille Grandi, ad Alghero. «Minacce e atti di prepotenza da parte di un consigliere comunale»: la denuncia arriva sulle scrivanie di sindaco, presidente e consiglieri
16/11/2019
Il presidente Lelle Salvatore costretto alla sospensione dei lavori per riportare la calma nel consiglio comunale di Alghero. Giovanni Monti si giustifica per aver messo "a cuccia" i consiglieri e scoppia la baraonda
15/11/2019 video
Dall´aula di Palazzo Civico, in Via Columbano, le immagini esclusive della massima assise comunale di Alghero. Sedici i punti all´Ordine del giorno: con polemiche, colpi di scena e show. La seduta si apre con una dura reprimenda del Presidente Lelle Salvatore che richiama i consiglieri, tutti, ad un comportamento più consono al ruolo che si ricopre. Agli atti anche una interrogazione urgente consegnata al Presidente su una presunta aggressione verbale compiuta da un consigliere di maggioranza ai danni di una insegnante di danza.
15/11/2019
I consiglieri comunali di minoranza ad Alghero espongono dei pupazzi sui banchi di via Columbano e invitano il collega Giovanni Monti alle scuse pubbliche. Lui contrattacca sui social
15/11/2019
«Ci risparmi i suoi giudizi troppo interessati». Partito Sardo d´Azione un fiume in piena ad Alghero sul caso Fondazione: «E´ certamente inopportuno e eticamente riprovevole che a capo di una società partecipata pubblica possa essere nominato chi ha già incassato una condanna»
17/11/2019
In programma in Sardegna l’incontro delle amministrazioni di Fiorano Modenese e Maranello, con quelle sassaresi di Bultei, Burgos, Ittireddu e Ozieri che 30 anni fa hanno sottoscritto un patto di gemellaggio
16/11/2019
Si innesca la polemica sulla richiesta di avvio del procedimento di dichiarazione di decadenza del consigliere 5 Stelle Francesco Tolu presentata dal consigliere Davide Tellini
© 2000-2019 Mediatica sas