Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroPoliticaViabilità › «Subito la rotatoria nel bivio di Iloghe»
Red 21 giugno 2019
Il deputato del Movimento 5 stelle Alberto Manca ha presentato un’interrogazione al Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti per chiedere la messa in sicurezza dell’intersezione della Strada statale 129
«Subito la rotatoria nel bivio di Iloghe»


DORGALI - Per l’ennesima volta, la Strada statale 129 è stata teatro di un incidente stradale mortale. Lo scontro tra una motocicletta ed un’autovettura, nel quale hanno perso la vita due turisti svizzeri, è avvenuto in corrispondenza dell’intersezione a raso con la Strada provinciale 38, al bivio di Iloghe, nel territorio comunale di Dorgali. L’incidente avvenuto mercoledì, costato la vita ai due motociclisti non è un caso isolato. Negli ultimi anni, in prossimità dell’incrocio, si sono verificati numerosi incidenti con feriti, spesso nel corso della stagione estiva, quando la strada è maggiormente trafficata per l’alta affluenza di turisti e vacanzieri che transitano nella zona.

Il tratto stradale, fungendo da raccordo tra i territori dei Comuni di Dorgali, Oliena e Galtellì, è da considerarsi a pieno titolo come snodo cruciale della viabilità dell’intera zona. Il cospicuo numero di utenti che quotidianamente vede messe a repentaglio le proprie vite a causa della pericolosità di quel tipo di intersezione richiede da tempo che in corrispondenza siano realizzate sicure ed agevoli vie d’accesso e d’uscita dalla Ss129, finalizzate a ridurre sensibilmente il rischio incidenti (diminuendo la velocità di transito).

In assenza di questi interventi, «risulta assai facile prevedere il continuo ripetersi di sinistri stradali di grave e gravissima entità, come l’ultimo verificatosi in ordine di tempo», spiega il deputato del Movimento 5 stelle Alberto Manca, che prosegue: «per tali ragioni, ho ritenuto doveroso informare il ministro dei trasporti e chiedergli di attivarsi per assicurare la messa in sicurezza della diramazione. L’ipotesi di realizzare un'intersezione a rotatoria è senza dubbio quella che determinerebbe il migliore adeguamento funzionale del tratto stradale, agevolando la circolazione dei veicoli e garantendo una più ampia tutela per l’incolumità dei numerosi utenti».

Nella foto: l'onorevole Alberto Manca
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas