Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportCalcio › Giovanili Torres: stage a Sassari
Red 30 giugno 2019
Parte con nuove categorie ed un entusiasmo rinnovato, anche grazie agli ottimi risultati ottenuti, la stagione sportiva delle squadre giovanili rossoblu. Il quadro si arricchisce con la presenza degli Esordienti, che si affiancheranno a Juniores, Allievi e Giovanissimi, mentre le due ulteriori categorie, di Pulcini e Micro Micro, si affiancheranno alla squadra Micro
Giovanili Torres: stage a Sassari


SASSARI - Parte con nuove categorie ed un entusiasmo rinnovato, anche grazie agli ottimi risultati ottenuti, la stagione sportiva delle squadre giovanili rossoblu. Il quadro si arricchisce con la presenza degli Esordienti, che si affiancheranno a Juniores, Allievi e Giovanissimi, mentre le due ulteriori categorie, di Pulcini e Micro Micro, si affiancheranno alla squadra Micro.

La prossima stagione sportiva 2019/20 partirà con gli stage, per tutte le categorie, programmati da domani, lunedì 1, a giovedì 4 luglio, allo Stadio “Vanni Sanna” di Sassari. Si parte domani, con le squadre Juniores (per i nati nel 2001 e nel 2002) ed Allievi (2003/2004). Martedì, spazio a Giovanissimi (2005/2006) ed Esordienti (2007/2008). Mercoledì, raduno dei selezionati. Infine, giovedì, in campo Scuola calcio, Micro Micro (2013/2014), Micro (2011/2012) e Pulcini (2009/2010).

Le sedute si svolgeranno dalle 15 alle 20. Gli atleti dovranno presentarsi alle 14.30, muniti di certificato medico ed attrezzatura. E' richiesta la massima puntualità. Il ruolo di responsabile del Settore giovanile è stato affidato ad Alfredo Pala, mentre Gigi Casu avrà il ruolo di responsabile tecnico. Per la categoria Allievi Élite, l'allenatore sarà Massimiliano Ribichesu.

Nella foto: i Giovanissimi della Torres
Commenti
24/8/2019
Domenica sera, i rossoblu ospiteranno il Brescia alla Sardegna Arena. Curiosità per il ritorno nell´Isola per l´ex presidente Massimo Cellino, ora alla guida delle rondinelle che, per squalifica, dovranno rinunciare a Mario Balotelli
© 2000-2019 Mediatica sas