Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaSoccorsi › Barca contro gli scogli: soccorse cinque persone
Red 30 giugno 2019
Un natante a motore, a causa di un movimento ondoso improvviso, è stato sbalzato contro gli scogli dell’isola di Figarolo. Pronto l´intervento dei militari della Guardia costiera di Golfo Aranci
Barca contro gli scogli: soccorse cinque persone


GOLFO ARANCI - Nuovo intervento da parte della Guardia costiera di Golfo Aranci e della Motovedetta Sar Cp894 della Capitaneria di porto di Olbia per soccorrere persone in difficoltà in mare. Questa volta, un natante a motore, con cinque persone a bordo, a causa di un movimento ondoso improvviso, è stato sbalzato contro gli scogli dell’isola di Figarolo.

A dare l’allarme un centro sub locale, che ha visto i cinque diportisti (tre donne, un uomo ed un bambino) in attesa sulle rocce ed il gommone incastrato tra gli scogli. La Guardia costiera di Golfo Aranci, ricevuto l’allarme, ha attivato le procedure Sar con l’intervento della motovedetta che, in pochi minuti, ha raggiunto Figarolo e recuperava i cinque naufraghi, facendo attenzione all’impervietà della costa.

I cinque, tutti in ottimo stato di salute, sono stati accompagnati in porto, dove ad attenderli c'erano altri militari al comando del tenente di Vascello Angelo Filosa, pronti a fornire assistenza. Il proprietario del natante, per scongiurare anche eventuali inquinamenti e danni all’ambiente marino, ha immediatamente provveduto, con una ditta locale, a recuperare il natante.
19:13
Questa mattina, un militare in forza alla Sezione Antiterrorismo pronto impiego della seconda Compagnia di Cagliari, mentre era libero dal servizio, in prossimità dello stabilimento balneare “Il lido”, si è accorto di una signora in acqua che chiedeva aiuto
15/8/2019
Due persone sono state soccorse dalla Guardia costiera di Olbia dopo che la loro unità da diporto aveva urtato i bassi fondali in prossimità di Punta Capriccioli, a Porto Cervo
© 2000-2019 Mediatica sas