Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Melos arriva al Chiostro di Alghero
Red 2 luglio 2019
Il Festival prosegue la sua programmazione itinerante alla scoperta delle chiese storiche e luoghi dii cultura, Giovedì sera, farà tappa nel suggestivo Chiostro di San Francesco. Sul palco, Enrico Di Felice al flauto e Riccardo Leone al pianoforte
Melos arriva al Chiostro di Alghero


ALGHERO - Il Festival Melos prosegue la sua programmazione itinerante alla scoperta delle chiese storiche e luoghi di cultura, Giovedì 4 luglio, alle 21, farà tappa ad Alghero, nel suggestivo Chiostro di San Francesco. Nella composta bellezza di questo luogo, due musicisti di grande spessore artistico: Enrico Di Felice al flauto e Riccardo Leone al pianoforte. Verranno proposte nella versione per flauto e pianoforte la “Rapshody in blue” di George Gershwin, originariamente scritta per piano solo e orchestra. Armonia, ritmica e melodia si fondono in questa composizione che risente fortemente ed è caratterizzata da influenze jazzistiche. Dell’argentino Astor Piazzolla in programma “Escualo”, un brano dove la ritmica è protagonista assoluta. Per concludere, i nove movimenti della Suite “West side story” di Leonard Bernstein, il musical ispirato al “Romeo and Juliet” di Shakespeare. Una serata musicale di alto livello, sotto le stelle.

Di Felice è vincitore di diversi concorsi nazionali ed internazionali. Ha suonato da solista nelle più prestigiose sale concertistiche europee tra le quali il Concertgebouw di Amsterdam, la Musikhalle di Amburgo, la Sala del Conservatorio di Ginevra, oltre che a Montreal, Tokyo, Dijon, Bruxelles, Strasburgo, Dresda, Lipsia, Neuchâtel, Berna, Innsbruck, Klagenfurt, Budapest, Bucarest, Copenaghen, Madrid, Lisbona, Lubiana, Atene, Istanbul, Tirana, Tunisi e Tripoli. Nell'ottobre 2015, ha effettuato la sua prima tournèe in America Latina con concerti in Argentina ed Uruguay. Nel 2018, in duo con Leone, ha partecipato al Riverol & Welsh chamber music series di Città del Messico. Il suo cd con i concerti per flauto di Pergolesi e Leo ha ottenuto il massimo riconoscimento della rivista discografica francese “Diapason” e la rivista inglese “Early music today” ha giudicato “astonishing” il cd dedicato alle sonate per flauto di Antonio Vivaldi. Nel 2014, ha pubblicato per Stradivarius un cd in duo con Riccardo Leone con le opere per flauto e pianoforte di Astor Piazzolla recensito con cinque stelle dalle riviste “Amadeus” e “Musica”. È docente di flauto presso il Conservatorio “G.Pierluigi da Palestrina” di Cagliari e di flauto traverso barocco al Centro de estudos de musica barroca di Oporto.

Leone, diplomato in pianoforte al Conservatorio di Cagliari, ha studiato direzione d’orchestra, clavicembalo e canto, prima di orientarsi verso la musica da camera ed affinare la preparazione con il Trio di Trieste alla Scuola di musica di Fiesole ed all’Accademia Chigiana di Siena. Con il Trio Castello e con l’Ensemble Spaziomusica, a partire dai primi Anni Ottanta orienta la propria attività verso il repertorio classico-romantico, eseguendo opere di Mozart, Beethoven, Schubert, Schumann e Brahms, ma anche pagine di musica contemporanea e del Novecento per pianoforte solo ed in ensemble. È stato sul podio della Filarmonica della Repubblica di Corea, l’Orchestra sinfonica di Bacau, l’Orchestra e la Sinfonietta del Teatro Lirico di Cagliari, gli ensemble Spaziomusica di Cagliari ed Opera, ma novità di Sassari, con cui ha diretto in prima assoluta opere teatrali da camera di Oppo, Manzoni, Melchiorre, Lombardi, Solbiati e Sani. Svolge un'intensa attività concertistica, partecipando a varie manifestazioni in varie parti del mondo (Europa, Asia ed America del sud) in qualità di pianista e direttore, sia in formazioni cameristiche, sia da solista. Insegna musica da camera al Conservatorio di Cagliari. La fruizione gratuita di questo evento offrirà ad un vasto pubblico l'occasione per ascoltare brani da concerto di Richard Wagner, le Danze popolari rumene, una suite di sei brani di Béla Bartók, famoso compositore e pianista ungherese considerato uno fra i più importanti compositori del Ventesimo secolo.

Nella foto: Enrico Di Felice e Riccardo Leone
Commenti
22:18
Domani sera, nell´area archeologica di Tharros, è in programma lo spettacolo “Dalla luna ai menhir”. Passo d´addio, a Bauladu, con Giovanni Allevi, per una tappa del suo “Piano solo tour”
22/8/2019
La cantante si esibirà a Luogosanto sabato 7 settembre, mentre i vincitori di Amici di Maria De Filippi 2015 suoneranno domenica 8. Pronto il calendario ricco di eventi per celebrare la festa che inizierà giovedì 29 agosto e terminerà domenica 15 settembre
12:32
Domani sera, nuovo appuntamento della rassegna nella corte del Museo “Peppetto Pau”. Ospite della serata organizzata dall’Ente concerti “Alba Pani Passino” sarà il gruppo cagliaritano L’armeria dei briganti, con lo spettacolo “Siamo arrivati alla conclusione”
20/8/2019
Sono iniziati questa mattina i live del poliedrico musicista algherese Mauro Uselli. I suoi risvegli mattutini in musica hanno preso il via da Piazza Francesco Sotgiu. Prossimo appuntamento, sabato mattina, al Forte della Maddalenetta
© 2000-2019 Mediatica sas