Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaSportAutomobilismo › Porto Cervo racing a pieno ritmo
Red 6 luglio 2019
La scuderia, impegnata con i suoi portacolori nei Rally ed in una Cronoscalata, continua nell´organizzazione dell´ottava edizione del Rally Terra sarda, in programma in Gallura sabato 5 e domenica 6 ottobre
Porto Cervo racing a pieno ritmo


PORTO CERVO - La Porto Cervo racing continua su più fronti l'attività agonistica con i suoi portacolori, sempre pronti ad affrontare nuove sfide ed a tenere alti i colori della scuderia, che quest'anno festeggia i vent'anni di attività. In Sardegna, nella seconda edizione del “Shardana rally day”, gara positiva per Vanni Pileri e Lirio Baglio. L'equipaggio, su Peugeot 106, ha chiuso al 15esimo posto assoluto, al secondo nella classe N2 ed al quinto nel gruppo N. «E' andata oltre le nostre aspettative - ha commentato Pileri - l'obiettivo era divertirci, con Lirio, alla sua prima gara, mi sono trovato bene e, nonostante il caldo, patito anche dagli altri equipaggi, abbiamo migliorato giro dopo giro. Ringraziamo tutti gli sponsor, in particolare la Island cars».

Gara sfortunata, invece, per Giovanni Ferreri e Carlo Foschini, costretti al ritiro dopo la prima prova speciale. «Abbiamo dovuto abbandonare la gara a causa della rottura del cavo dell'acceleratore - ha spiegato Ferreri - purtroppo può capitare. Spero di partecipare al Rally Terra sarda, gara organizzata dalla mia scuderia, che ringrazio, così come il mio navigatore e i meccanici della Ap Rally di Paolo Mattu». Infine, l'altro portacolori della scuderia, Vittorio Musselli, iscritto con Claudio Mele, non ha potuto prendere il via a causa di un problema tecnico.

In Calabria, il team era presente alla Cronoscalata 41esima Santo Stefano-Gambarie con Ennio Donato al volante della sua Ford Escort Cosworth. Il pilota di Catanzaro, reduce dal primo posto nella classe E1>3000 nella Cronoscalata Giarre-Montesalice Milo, ha conquistato l'ottavo posto assoluto, la vittoria nel gruppo E1 Italia e nella classe E1>3000. «Ho cercato di fare un tempo discreto - ha spiegato Donato - a parte qualche problemino tecnico risolvibile, la gara è andata bene. La prossima sarà il 4 agosto a Cosenza, alla “Coppa Sila”, valida per il Trofeo italiano Velocità montagna sud, poi sarò presente alle gare successive valide sempre per il Tivm sud».

Nel week-end, la scuderia sarà impegnata nel Campionato regionale Slalom Aci sport-Trofeo #correreperunrespiro (quinta prova) con il pilota Gianfranco Ladu (Renault 5 Gt Turbo) al via nel terzo Slalom Benetutti-Nule. Intanto, la Porto Cervo racing continua nell'organizzazione del Rally Terra sarda, in programma in Gallura sabato 5 e domenica 6 ottobre. Tradizione e novità contraddistinguono l'ottava edizione della gara valida come prova di Coppa Rally Aci sport di Zona. Il Rally Terra sarda è inserito nel programma degli eventi organizzati dalla Porto Cervo racing per i festeggiamenti dei primi vent'anni di attività del team.

Nella foto: Vanni Pileri e Lirio Baglio
Commenti
17/9/2019
Il Tricolore Montagna resta in Sicilia e l´otto volte campione italiano della Cst sport è pronto per la classica di Caltanissetta, da venerdì 20 a domenica 22 settembre, dopo l´ennesima vittoria di classe 2000 ed il quinto posto assoluto artigliato domenica scorsa nel trapanese sull´Osella-Honda preparata dalla SaMo competition: «Siamo ancora in corsa, ci sono tutte le motivazioni per lavorare nella direzione giusta»
© 2000-2019 Mediatica sas