Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › «Volevi assessore tua moglie»
M.T. 11 luglio 2019
E´ il caos nella coalizione, col sindaco di Alghero impantanato per la formazione della Giunta, tirato in mezzo in una diatriba senza precedenti. Il consigliere comunale ex Lega, Giovanni Monti, attacca frontalmente Luca Sacristani
«Volevi assessore tua moglie»


ALGHERO - Non ha precedenti la guerra per le poltrone in corso a Porta Terra. Chi pensava di aver visto tutto con l'addio da Guinness della politica dei tre consiglieri eletti in Lega, dovrà ricredersi. Col sindaco comunque pronto a onorare l'accordo col commissario regionale Eugenio Zoffili sull'assessorato al Carroccio, volano gli stracci nella coalizione.

Giovanni Monti non usa mezze parole e attacca pubblicamente Luca Sacristani, colui che rappresenta la Lega ai tavoli di Coalizione nel Centrodestra algherese, gettando nella diatriba addirittura la moglie, Sonia Pilli, la più accreditata a ricoprire il ruolo nel primo esecutivo Conoci.

«Io poltrone non ne volevo. Volevo solo persone competenti» dice Monti rivolgendosi al coordinatore. Poi l'incredibile accusa che apre uno spaccato politico-amministrativo mai visto in passato. «Tu invece da coordinatore volevi comandare e volevi che facessimo solo quello che volevi te. Volevi la Pilli assessore, tua moglie».

Nella foto: Giovanni Monti, Monica Pulina e Sonia Pilli (moglie di Luca Sacristani, referente locale della Lega)
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas