Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaIncendi › Devastati 800 ettari sul Lido di Orrì
S.O. 15 luglio 2019
E´ questo il bilancio dell´immenso incendio divampato nel primo pomeriggio di sabato vicino al lido di Orrì, proseguito verso sud a Foxi Lioni e durato per tutta la notte e la mattina di domenica
Devastati 800 ettari sul Lido di Orrì


TORTOLI' - Circa ottocento ettari di macchia mediterranea distrutta dal fuoco e una emergenza non ancora finita a Tortolì in Ogliastra. E' questo il bilancio dell'immenso incendio divampato nel primo pomeriggio di sabato vicino al lido di Orrì, proseguito verso sud a Foxi Lioni e durato per tutta la notte e la mattina di domenica.

Cinque squadre dei Vigili del fuoco hanno lavorato per tutta la notte per arginare le fiamme che si spingevano verso Bari Sardo e da ieri mattina alle 6 sono ripresi i voli di tre Canadair e di due elicotteri della flotta regionale. Vengono coordinati dal Posto di Comando Avanzato Interforze allestito a Tortolì e dall'Unità di crisi della prefettura di Nuoro che ha organizzato le operazioni con i Vigili del Fuoco e il Corpo Forestale Regionale.

La Prefettura aveva dato l'ordine di evacuazione per due camping e per decine di villette e case coloniche vicino al mare. Gli uomini del 118 durante le fasi di estinzione hanno soccorso una donna di 75 anni vincolata in un letto di degenza nella sua abitazione di Sa Tanca Noa trasportata in zona sicura e affidata alle cure dei medici del 118.
Commenti
23:11
Oggi, si sono registrati dieci roghi in Sardegna. Solo uno di questi ha richiesto l´intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale: nell´agro di Carloforte, in località Sorgente Fico, vicino alla spiaggia La Caletta
23/8/2019
Sedici incendi nel territorio comunale di Nuoro, che diventano 153 dall’inizio dell’anno se si allarga lo sguardo alla provincia: quarantasei di origine dolosa, dieci di origine colposa e novantasette in fase di accertamento. Sono i dati forniti dalla Regione nel corso del sopralluogo che ha visto impegnati gli assessori dei Lavori pubblici Roberto Frongia e della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis
23/8/2019
Durante le festività di Ferragosto, il Servizio Ispettorato ripartimentale di Tempio Pausania ha coordinato un servizio rinforzato di vigilanza a tutela delle coste. All’operazione ha partecipato il personale delle Stazioni forestali costiere di Trinità d’Agultu, Luogosanto, Palau, La Maddalena, Olbia e Padru, integrato anche dal personale della Stazione di Oschiri e delle Blon di Olbia e di Palau
© 2000-2019 Mediatica sas