Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresEconomiaServizi › Porto Torres, leggi di settore: arrivano i fondi
M.P. 2 agosto 2019
Il Comune di Porto Torres ha ricevuto un’assegnazione pari a circa il 96% dei fondi richiesti per il fabbisogno delle leggi di settore, la linea di finanziamento che copre le spese delle terapie
Porto Torres, leggi di settore: arrivano i fondi


PORTO TORRES - Il Comune di Porto Torres ha ricevuto un’assegnazione pari a circa il 96% dei fondi richiesti per il fabbisogno delle leggi di settore, la linea di finanziamento che copre le spese delle terapie per nefropatici, talassemici, soggetti sottoposti a trattamenti chemioterapici e radioterapici, trapiantati, affetti da patologie psichiatriche, emigrati di ritorno e persone non autosufficienti. La determina d’impegno è stata pubblicata dalla Regione sul sito istituzionale.

«Finalmente, dopo le varie richieste a mezzo stampa, le interlocuzioni telefoniche e non ultimo l’appello lanciato a giugno dal sindaco Sean Wheeler, la Regione ci ha fornito le risposte attese. Il fabbisogno per i sussidi delle leggi di settore – sottolinea l’assessora alle Politiche sociali, Rosella Nuvoli – sarà coperto quest’anno nella quasi totalità, raggiungendo una quota vicina al 96%. Gli uffici stanno già predisponendo gli atti per erogare a breve le mensilità di giugno e luglio. Sarà disposta anche l'integrazione della quota delle mensilità da gennaio a maggio, erogate sulla base delle assegnazioni dei fondi dello scorso anno che erano inferiori di circa l’undici percento rispetto al fabbisogno concesso per l’annualità 2019.

«Queste somme – conclude l’assessora – potranno dare respiro a decine di famiglie e garantire una maggiore continuità alle terapie degli utenti».
17/9/2019
Non rappresenta una novità affermare che l’azienda Abbanoa da troppo tempo sia oggetto di lamentele, segnalazioni critiche, a causa delle carenze riguardo il comparto idrico, ma quando le vittime inconsapevoli di queste carenze sono i cittadini paganti, certe situazioni non possono essere tollerate
18/9/2019
L’Assessorato regionale dei Lavori pubblici ha chiesto un nuovo rinvio dell’Assemblea di Abbanoa, che avrebbe dovuto approvare il bilancio di esercizio 2018. Il nuovo appuntamento è stato fissato per mercoledì 25 settembre
© 2000-2019 Mediatica sas