Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaIncendi › Venti di fuoco sull´Isola: 21 incendi
Red 7 agosto 2019
Oggi, sono stati ventuno gli incendi che hanno ferito la Sardegna. Di questi, sette sono stati gestiti dal Corpo forestale, con l’intervento dei suoi elicotteri nel campagne di Dualchi, Suelli, Nurri, Seui, Carbonia, Nughedu San Nicolò e Nuoro
Venti di fuoco sull´Isola: 21 incendi


CAGLIARI - Oggi (mercoledì), sono stati ventuno gli incendi che hanno ferito la Sardegna. Di questi, sette sono stati gestiti dal Corpo forestale, con l’intervento dei suoi elicotteri nel campagne di Dualchi, Suelli, Nurri, Seui, Carbonia, Nughedu San Nicolò e Nuoro. Alle 6.15, sono proseguite le attività di spegnimento con i mezzi aerei del rogo divampato ieri sera nell'agro di Dualchi, in località Su Pardu, In particolare, sono intervenuti a più riprese lungo la giornata, tre elicotteri della Forestale (un As332 Super Puma e due Ecureil As350 B3 provvenienti dalle basi elicotteristeriche di Anela, Sorgono e Fenosu). Le operazioni di spegnimento con i mezzi aerei, terminate alle 17, sono state dirette dal personale del Corpo forestale della Stazione di Bolotana, finora coadiuvato dal personale elistrasportato del Cfva, dalle pattuglie delle stazioni forestali di Macomer, Orani, Bolotana, da sei pick-up ed altrettante autobotti di Forestas provvenienti dai Servizi di Nuoro, Oristano e Sassari, due squadre di volontari di Protezione civile e Vigili del fuoco. L' incendio ha interessato un'area molto vasta di pascoli e sugherete.

Alle 10.30, nel territorio comanale di Suelli, nel cantiere forestale di Pranu Mesu gestito da Forestas, è stato richiesto dalla pattuglia forestale giunta sul posto, l'intervento di un elicottero proveniente dalla base di Villasalto. Il tempestivo arrivo sul posto della pattuglia forestale, con la squadra di Suelli di Forestas, i volontari di Sant'Andrea Frius, il Gruppo analisti uso fuoco del Corpo forestale di Cagliari ha evitato il peggio, risparmiando dalle fiamme un area di particolare pregio forestale, limitando la superfice bruciata a circa un ettaro. L'intervento del mezzo aereo leggero è terminato alle 11.40. Nella tarda mattinata, in località Su Sticau, a Nurri, la Stazione del Corpo forestale e di vigilanza ambientale di Isili ha coordinato l'intervento di un elicottero in arrivo dalla base di Villasalto. Diverse le squadre intervenute per spegnere l'incendio: una squadra di Forestas-Monte Simudis, una squadra comunale, la pattuglia del Gauf del Cfva di Cagliari. Fine delle operazioni alle 13.45. L'incendio ha interessato aree agricole.

Un incendio è divampato a Seui, in località S.ra Mandarasinus, dove la locale Forestale ha coordinato le operazioni di spegnimento, risolto anche grazie all'ausilio dell'elicottero provveniente da San Cosimo (Lanusei). L'area interessata dall'evento era ricoperta da macchia e pineta diradata, la tempestività dell'intervento ha garantito il contenimento dei danni: superficie bruciata inferiore ad un ettaro. Il quinto rogo si è sviluppato in in località Campu Frassolis, nelle campagne di Carbonia, dove “Eli Marganai”, l'elicottero del Corpo forestale, è intervenuto per spegnere un incendio di terreni incolti. La funzione del direttore delle operazioni di spegnimento è stato ricoperto da un componente della pattuglia forestale di Carbonia, che ha coordinato due squadre di volontari di Protezione civile, una squadra di Forestas e la squadra dei Vigili del fuoco. Fine dell'intervento del mezzo aereo attorno alle 16.

6 - Alle 15.10, nelle campagne di Nughedu San Nicolò, in località Tonnoro, la pattuglia di Ozieri del Corpo forestale, prontamente giunta sul posto, ha richiesto alla Sala operativa unificata permanente linea spegnimento l'intervento degli elicotteri leggeri di Alà dei Sardi e Limbara e di quello pesante Biturbina Super Puma di stanza a Fenosu. Richiesto l'ausilio anche di due canadair (Can11 e Can28) appartenenti alla flotta nazionale. Dopo un'avaria al Can11, è giunto sul posto il Can8. Il ruolo di direttore delle operazioni di spegnimento è stato assunto dal capo pattuglia della Stazione forestale, che ha coordinato, con i colleghi della vicina Stazione di Pattada, due squadre di Forestas, due di Barracelli, una di volontari e due di Vigili del fuoco. Il personale della Forestale e tutte le forze in campo sono tutt'ora a lavoro per garantire lo spegnimento dei numerosi focolai ancora attivi. Infine, alle 15.30, un rogo è divampato ad ovest di Nuoro, in località Murichessa, dove è intervenuto l'elicottero del Corpo forestale della Base di Farcana. La pattuglia forestale intervenuta sul posto ha disposto che convergesse nella zona la squadra di Forestas-Ugolio con l'autobotte dove, con gli elistrasportati. ha provveduto ha mettere in sicurezza l'area. L'attività di spegnimento è terminata alle 16.15.
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2019 Mediatica SRL - Alghero (SS)