Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariPoliticaSanità › Campagna antinfluenzale: accordo Regione-medici
Red 11 novembre 2019
È stato firmato a Cagliari, nell’Assessorato regionale della Sanità, l’accordo tra la Regione autonoma della Sardegna e i medici di base per la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2019-2020
Campagna antinfluenzale: accordo Regione-medici


CAGLIARI - È stato firmato a Cagliari, nell’Assessorato regionale della Sanità, l’accordo tra la Regione autonoma della Sardegna e i medici di base per la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2019-2020. «I farmaci – spiega l’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu – sono già disponibili da alcuni giorni e in tutta l’Isola sono già iniziate le vaccinazioni. La campagna è partita nei tempi giusti e siamo che i medici di famiglia possano dare un contributo fondamentale per la prevenzione».

Nell’accordo, è previsto un incentivo che riconosce ai medici un ruolo attivo nell’ambito della promozione e della corretta informazione ai cittadini: «La campagna antinfluenzale – spiega l’esponente della Giunta Solinas – non si esaurisce nella sola somministrazione del farmaco nei confronti di chi già consapevolmente vuole vaccinarsi, i medici di base hanno la possibilità di parlare con tutti i pazienti e fare azione di divulgazione anche nei confronti di chi abitualmente non si sottopone al vaccino e si reca in ambulatorio per motivi diversi».

Circa 200mila le dosi a disposizione degli specialisti di medicina generale: «L’anno scorso – prosegue Nieddu – la Regione aveva chiuso l’accordo con difficoltà e grande ritardo, a un mese dall’avvio della campagna antinfluenzale. Siamo soddisfatti del risultato raggiunto e abbiamo registrato l’apprezzamento anche da parte degli stessi sindacati che hanno ritenuto restaurato il clima di collaborazione con la Regione».

Nella foto: l'assessore regionale Mario Nieddu
Commenti
11/12/2019 video
Oggi pomeriggio, la Sala conferenze del Quarter ad Alghero ha ospitato il convegno “Sperimentazione 5G e multiesposizione. I possibili rischi per la salute”, organizzato dall´Isde. Ecco il pensiero dell´Isde Sardegna: Domenico Scanu davanti ai microfoni del Quotidiano di Alghero
8:11
La Fondazione Onda riconosce due “bollini rosa” all´Azienda ospedaliero universitaria di Viale San Pietro ed una menzione speciale per l´impegno nella prevenzione, diagnosi e cura della “depressione in un´ottica di genere”
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2019 Mediatica SRL - Alghero (SS)