Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaFotografia › In mostra i “Corpi Paralleli” di Calì e Uleri
red 3 giugno 2004
Sabato 5 giugno si inaugura presso la sala convegni della Biblioteca comunale a Villanova Monteleone, la mostra “Corpi paralleli” delle artiste Camilla Calì e Greta Uleri
In mostra i “Corpi Paralleli” di Calì e Uleri


L’esposizione, curata dal docente di Fotografia dell’Accademia di Belle arti di Sassari Armando Tomagra, rappresenta una ricerca estetica sviluppata da diverso tempo dalle giovani studentesse e tutta concentrata sul corpo femminile. Per Calì, una visione osservata dall’interno del proprio io, “un tentativo” – come recita la nota di presentazione – “per entrare e immergersi in un luogo fluido senza costrizoni e privo di rigidità, dove il moto agitato delle passioni attraversa le trasparenze e scompare nello spazio. Perdersi nei propri movimenti, dove tutto vibra e tutto resta uguale a prima. Il corpo è al centro di questo vortice che avvolge, come un sicuro rifugio dove nascondersi, ma conscio della propria fragile e ingannevole struttura, dove cerca di confondere la vista mostrando la sua natura in maniera quasi ripetitiva, incapace di opporsi al continuo modificarsi dell’ambiente che lo protegge”.
L’installazione di Camilla Calì è composta da 4 stampe digitali (formato cm 120 x 70 ciascuna) predisposte in una struttura a camera realizzata con teli di cellophane.
Uleri, invece, concentra l’espressione artistica in una forma esasperata di nichilismo. “Lo stato d’animo non è altro che un insieme di emozioni” recita la nota di presentazione. “Le ansie, le paure, le incertezze ci avvolgono, si impadroniscono di noi imprigionandoci in maniera autistica. Bloccano le parole, i movimenti, i pensieri. Ci spingono nel buio tetro e pesante, a tal punto da lasciare poco spazio alla luce…”.
Il lavoro di Greta Uleri è declinato in cinque immagini bianconero stampate su carta fotografica, ognuna nel formato cm 51 x 122.
L’inaugurazione, prevista per le ore 19.00, sarà preceduta dagli interventi del sindaco di Villanova Monteleone Sebastiano Monti, dal rappresentate del Comitato San Leonardo Giovanni Piras, dal curatore della mostra Armando Romeo Tomagra e dalle giovani artiste Camilla Calì e Greta Uleri.
La mostra potrà essere visitata tutti i giorni dalle 16.30 alle 20.30 e rimarrà aperta sino al 20 giugno. L’ingresso è gratuito.

Per informazioni: Calarinas psc tel e fax 079 960400
e-mail: calarinas@tiscali.it
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas