Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaInfanzia › Bibliomela educa al risparmio energetico
P.P. 27 febbraio 2013
Il centro culturale nell´ambito delle iniziative promosse da Agenda 21, realizza domani 28 febbraio dalle ore 16 nella biblioteca della Fondazione Siotto, un laboratorio all´insegna delle energie rinnovabili raccontate attraverso la fantasia dei bambini
Bibliomela educa al risparmio energetico


ALGHERO – Il centro culturale per bambini Bibliomela, nell’ambito delle iniziative promosse da Agenda 21, organizza nella biblioteca della Fondazione Giuseppe Siotto di Alghero, un laboratorio all’insegna delle energie rinnovabili riproposte e raccontate attraverso la fantasia dei bambini.

I piccoli di età compresa tra i 5 e gli 8 anni saranno coinvolti nella produzione e allestimento di storie tra le due sale che compongono la biblioteca, inventando attraverso personaggi fantastici e paesaggi inattesi gli elementi chiave del risparmio energetico. Il laboratorio dal titolo "Accendo l'immaginazione" si terrà domani, giovedì 28 febbraio presso Bibliomela, studio di animazione alla lettura, progetto Nati per leggere, della biblioteca Fondazione Giuseppe Siotto in via Marconi, 10 dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

L’iniziativa rientra nel percorso illuminato, che ha avuto inizio il 15 Febbraio, è sostenuto dall’amministrazione comunale e inserito nel Piano d’Azione Locale di Agenda 21 e nel P.A.E.S.(Piani d’Azione per l’energia sostenibile) diffuso dalla commissione europea. Sarà presente all’evento la responsabile dottoressa Nadia De Santis.

Foto d'archivio
Commenti

17/10/2019 video
Alto standard nell´erogazione dei servizi, spazi adeguati e confortevoli, personale preparato. E´ il Nido comunale di Alghero, una struttura che rappresenta per Alghero un vero «fiore all´occhiello». Questa mattina si è svolto il sopralluogo della Commissione Quarta, alla presenza della direttrice della struttura, Giusy Marongiu. Presente anche l´assessore alle Politiche Sociali, Maria Grazia Salaris. Immagini e interviste
17:18
«Non chiediamo privilegi rispetto ad altri - conclude - ma la giusta attenzione e risposte, anche se motivatamente negative, alle nostre richieste dimostrando di voler dialogare comprendendo la validità sociale dei comitati in ausilio all’Amministrazione»
© 2000-2019 Mediatica sas