Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaEditoria › Castia confermata presidente Aes
S.S. 30 giugno 2014
L’assemblea generale dell’Aes, riunita nei giorni scorsi a Sassari, ha eletto il nuovo consiglio direttivo che resterà in carica per i prossimi due anni
Castia confermata presidente Aes


SASSARI - Simonetta Castia è stata riconfermata alla guida dell’Associazione editori sardi. Nella seduta di giovedì 26 giugno, l’Assemblea generale dell’Aes ha eletto il nuovo consiglio direttivo che resterà in carica per i prossimi due anni. L’organo esecutivo del sodalizio, che raggruppa gli editori sardi, risulta così composto: Mario Argiolas (Cuec, Cagliari), Simonetta Castia (Mediando, Sassari), Francesco Cheratzu (Condaghes, Cagliari), Carlo Delfino (Carlo Delfino Editore, Sassari), Maria Marongiu (Alfa Editrice, Cagliari), Dario Maiore (Taphros, Olbia), Paolo Sorba (Paolo Sorba Editore, La Maddalena).

«Si tratta di un direttivo parzialmente mutato e numericamente inferiore nei suoi componenti – ha spiegato Simonetta Castia a margine della seduta – per rispondere alla doppia esigenza di un graduale rinnovamento, di una maggiore compattezza e più efficace operatività, doti tanto più necessarie nel perdurare della crisi». L’organigramma: alla carica di presidente è stata dunque confermata Simonetta Castia (Mediando). Le due vicepresidenze sono andate a Francesco Cheratzu (Condaghes), che mantiene anche la delega per la revisione e attualizzazione della legge regionale sull’Editoria, e Maria Marongiu (Alfa editrice). Mario Argiolas (Cuec) è confermato all’Ufficio studi.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas