Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSolidarietà › Burraco e solidarietà ad Alghero
Red 15 marzo 2019
Gli Amici del burraco ed i Lions del locale club uniti ai francescani per aiutare le famiglie indigenti della città. Sabato, l´Hotel Catalunya ospiterà un torneo a premi il cui ricavato è destinato a sostegno del progetto Caritativo francescano
Burraco e solidarietà ad Alghero


ALGHERO - Il Club Amici del burraco ed il Lions club Alghero hanno organizzato per domani, sabato 16 marzo, all’Hotel Catalunya, un torneo a premi il cui ricavato è destinato a sostegno del progetto Caritativo francescano a favore delle famiglie indigenti di Alghero. Il torneo inizierà alle 16.15, dopo le iscrizioni e l’accreditamento delle coppie.

Il torneo consta di tre mani di movimento “Mitchell” e la conclusione del torneo vedrà una mano di movimento “Danese”. A metà serata, è prevista la pausa-buffet e, dopo la fase finale del torneo, si premieranno i vincitori. A fine serata, si estrarranno i numeri vincitori dei premi della lotteria e verrà consegnato il ricavato del Torneo di beneficenza a Fra Paolo Cirina, padre guardiano del Convento di San Francesco di Alghero.

I presidenti dei club Mariella Cuneo Ferrara e Sebastiano Carboni e la Comunità francescana ringraziano quanti vorranno sostenere il progetto. Possono aderire alla raccolta anche coloro che se non sono esperti nel gioco delle carte, ma possono essere supportati dagli organizzatori e potranno, comunque, dare il proprio contributo alla raccolta. Le iscrizioni dovranno pervenire a Caterina (telefono 340/2225283), Antonio (345/5088739) e Tiziana (347/0093052). Lo sponsor ufficiale della serata è la Gioielleria Orafart di Alghero. La quota di partecipazione è di 15euro a persona. Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook e sul sito internet dei Lions Alghero.
Commenti

15/6/2019
La Tenenza della Guardia di finanza di Sarroch ha donato alla Cri di Cagliari 113 capi di abbigliamento provenienti da precedenti sequestri di merce contraffatta effettuati lungo le spiagge del litorale della costa sud-occidentale della Sardegna durante la scorsa estate
© 2000-2019 Mediatica sas