Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaElezioniCdx al palo: veti e imboscate
M.T. 13 maggio 2019
Tutti i partiti fermi sulle loro posizioni: si continua a discutere di candidature ad Alghero. A Conoci, Camerada e Marinaro si aggiunge la Caria. Intanto nelle ultime ore c´è stato il tentativo di sondare la disponibilità di figure esterne: hanno tutti rifiutato. Lega e Psd´Az stringono su Mario Conoci, ma Forza Italia cerca di riaprire il tavolo di Sassari
Cdx al palo: veti e imboscate


ALGHERO - Alghero, Cagliari, Sassari e ritorno ad Alghero. In poco più di 48 ore i portacolori dei principali movimenti del Centrodestra algherese hanno solcato da nord a sud le sedi di partito alla disperata ricerca di una convergenza difficile e faticosa da trovare. Risultato? Ai tre principali contendenti la poltrona di candidato alla carica di sindaco nella Riviera del Corallo è molto probabile che a questo punto se ne aggiunga una quarta: Giovanna Caria, quota Forza Italia.

Il suo nome girava da qualche settimana tra i leader locali, oggi potrebbe essere proprio lei a scalzare Nunzio Camerada nella classifica di gradimento del popolo Azzurro e tentare una convergenza almeno nella maggioranza dei simboli. Perché sullo sfondo rimane chiara la spaccatura: Troppi i veleni ancora presenti in circolo tra i partiti, e troppo fresche le ferite aperte dopo le elezioni regionali, col passaggio di testimone tra Tedde e Pais in Regione. C'è poi lo spoils system cagliaritano ad ingarbugliare ulteriormente le cose.

Niente da fare anche per Solinas: mettere insieme pezzi ormai logori e distanti di coalizione è impresa anche per il nuovo Governatore sardo del Psd'Az, che a questo punto parrebbe preferire limitarsi ad assistere alla contesa per poi agire di conseguenza. Si parte infatti da alcuni dati incontrovertibili: Cagliari ha scelto il portacolori dei Fratelli d'Italia; Sassari, per ora, esprime un candidato vicino a Riformatori e Fortza Paris, con Forza Italia molto scontenta che tenta di riaprire il tavolo; l'indicazione regionale della prima ora su Alghero premiava Psd'Az e Lega, ma veti incrociati hanno portato all'imboscata.

Così, quando mancano ancora pochi giorni per la presentazione delle liste e dei candidati, tutti rimangono sulle loro posizioni con Lega e Psd'Az quasi certi di correre col loro uomo forte. Anche Eugenio Zoffili è stato abbastanza chiaro: senza accordi su candidati e liste (che dovranno essere tutte scandagliate ed epurate da «impresentabili») non c'è possibilità di convergenza. Intanto nelle ultime ore c'è stato anche il tentativo di sondare la disponibilità alla candidatura di figure esterne ai partiti: avrebbero tutti rifiutato.

Nella foto: Mario Conoci, è lui il candidato più autorevole per Psd'Az e Lega ad Alghero
Commenti
16:44 video
Valdo Di Nolfo e Giusy Piccone, insieme a Maria Graziella Serra e numerosi compagni, riescono in quella che loro stessi non esitano a definire un'impresa storica: riunire sotto un unico simbolo e progetto le diverse (e numerose) anime della Sinistra che anche ad Alghero, negli ultimi decenni, ha sempre trovato divisioni e contese. Le loro parole sul Quotidiano di Alghero, in occasione della conferenza stampa di presentazione della coalizione di centrosinistra.
18:00 video
Prima uscita pubblica per il Centrosinistra ad Alghero, che ritrova unità e coesione dopo molti anni. Un lungo elenco di opere realizzate e problemi risolti: dalla differenziata al 68percento al decoro cittadino, fino ai grandi eventi internazionali di casa nella Riviera del corallo ed ai grandi passi avanti compiuti in favore della famiglia. Le parole di Mario Bruno e Mario Salis
21/5/2019
Chi pensava che Mario Conoci potesse ripresentarsi dai suoi ex compagni freddo o distante, guardingo o vendicativo dopo le tante vicissitudini che lo hanno visto negli ultimi anni bersaglio delle scelte politiche del partito, dovrà per il momento ricredersi. Intesa col candidato del Psd'Az
20/5/2019
L´ex assessore alle Finanze del Comune di Alghero giustifica il passaggio nel Centrodestra in occasione della conferenza stampa convocata congiuntamente col segretario cittadino sardista Avv. Giuliano Tavera
9:16
Questa sera, nella sede dei Riformatori sardi, in Via Verdi 38, verranno presentati i candidati che correranno per Fdi alle Elezioni amministrative di domenica 16 giugno. Saranno presenti il candidato sindaco Mario Conoci ed il coordinatore provinciale del partito Emanuele Beccu
20/5/2019
Sala gremita e tanti applausi in occasione della presentazione della lista che sostiene Roberto Ferrara candidato sindaco alle Elezioni amministrative di domenica 16 giugno, ospitata lunedì sera dalla sala conferenze di San Francesco
21/5/2019 video
«Bisogna occuparsi della propria città e delle associazioni del territorio. Alghero nei prossimi 15 anni deve riprogrammare e rivisitare le modalità di gestione del turismo e degli eventi». Parola di Emiliano Piras che parla della città del futuro, libera dalle auto ed a misura d´uomo.
20/5/2019
Tutto pronto per il turno amministrativo in programma nella regione Sardegna il 16 giugno 2019. Ad Alghero e Cagliari sono tre i candidati sindaco, 7 per la città di Sassari. Ad Austis (Nuoro) ancora il commissario
21/5/2019
Giovedì pomeriggio, nella sede di Forza Italia Alghero, in Via Vittorio Emanuele-angolo Via IV novembre, l’eurodeputato e candidato forzista al Parlamento europeo nella Circoscrizione Sicilia–Sardegna incontrerà «gli amici di Forza Italia e della grande famiglia dei moderati algheresi»
© 2000-2019 Mediatica sas