Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariPoliticaElezioni › Bufera su Cagliari, niente elezioni per il M5s
S.O. 17 maggio 2019
Revocato il simbolo del Movimento 5 Stelle al candidato cagliaritano delle elezioni in programma il 16 giugno, Alessandro Murenu. Post sessisti alla base del caos
Bufera su Cagliari, niente elezioni per il M5s


CAGLIARI - Il Movimento 5 Stelle revoca la certificazione del simbolo al candidato alle Comunali di Cagliari, Alessandro Murenu. La revoca segue la bufera "social" su due post contro le unioni civili e l'aborto.

A Cagliari così non ci sarà alcun candidato sindaco M5S.
«Ci sono valori che fanno parte del Dna del MoVimento, come l'idea di una donna che ha diritti e doveri identici a quelli dell'uomo. Nel lavoro, in famiglia, in amore» è la ferma posizione del Movimento.

«Ribadiamo che siamo lontani anni luce dalle posizioni espresse al congresso di Verona e oggi prendiamo le distanze da quanto affermato dal candidato a sindaco di Cagliari Alessandro Murenu». spiega il movimento. «Chi vuole associare rivendicazioni come quelle espresse a Verona contro la donna al simbolo del MoVimento, si sbaglia di grosso ed è fuori dal nostro progetto».
Commenti
24/6/2019 video
Candidato con la Civica di Centrodestra "Noi con Alghero", Alfonso incassa la miseria di 16 preferenze e si sfoga con la città e la politica. «Ritorno alla mia vita ed alla mia arte» urla, non prima di aver rivolto gli auguri di buon lavoro al nuovo sindaco della città di Alghero, Mario Conoci, che Alfonso ha sostenuto con la sua candidatura.
17:52
Nessuna novità sui nomi dei componenti il nuovo Consiglio comunale di Alghero. A distanza di 8 giorni dal voto arriva finalmente la proclamazione ufficiale del nuovo sindaco Mario Conoci. Occhi già puntati sulle trattative per la composizione della Giunta
24/6/2019 video
Al microfono del Quotidiano di Alghero l´esperto leader Democratico fa una disanima approfondita della tornata elettorale algherese. Niente seggio per Enrico Daga dopo il sostegno alla ricandidatura del sindaco uscente, col Pd che incassa un magro bottino eleggendo il solo Mimmo Pirisi tra le file della minoranza consiliare. Le sue parole
22/6/2019
Aver raggiunto quasi il 7percento dei consensi è «un risultato che ci conforta – dichiarano i rappresentanti di Sardegna in Comune - che conferma la bontà del progetto, nato per dare espressione ad una parte politica rimasta troppo tempo divisa in città»
© 2000-2019 Mediatica sas