Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Memoria del vuoto di Marcello Fois ad Alghero
Red 22 maggio 2019
Domani sera, a Lo Teatrì, la Casa di suoni e racconti porta in scena “Memoria del Vuoto,” di Fois, da Significante 2019. In scena l’attrice Anna Brotzu ed il musicista Andrea Congia
Memoria del vuoto di Marcello Fois ad Alghero


ALGHERO - Tappa algherese per la Rassegna di spettacolo tra parola e musica “Significante 2019-Ascras”, con “Memoria del vuoto” dello scrittore Marcello Fois: il romanzo che narra della vita e delle molte morti del bandito arzanese Samuele Stochino, ribattezzato la “Tigre d’Ogliastra”. Domani, giovedì 23 maggio, alle 20, Lo Teatrì di Alghero, in Via Manzoni 85, diverrà il palcoscenico di una delle più feroci storie del banditismo sardo. Accompagnata dalle note del chitarrista Andrea Congia, l’attrice Anna Brotzu darà voce alle pagine dell’opera pubblicata nel 2006 da Einaudi. I due artisti, che firmano la drammaturgia dello spettacolo, ripropongono il lavoro nato nel luglio 2007 con il sostegno dell’autore. Parole e musiche si fondono dando vita ad un viaggio immaginifico e sanguinario tra verità storica, leggenda ed invenzione. La performance dell’Associazione Tra parola e musica-Casa di suoni e racconti, sarà ospitata dall’Aps Lo Teatrì ed inserita nella programmazione artistica dell’associazione algherese.

La Rassegna gode del patrocinio della Regione autonoma della Sardegna e della Fondazione di Sardegna ed è il primo segmento del progetto artistico-culturale che prende il nome di “Tra le musiche”, con cui la Casa di suoni e racconti indaga l’agire performativo della musica. A supporto dell’intero progetto, è stata attivata una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Buonacausa. Il costo del biglietto d’ingresso allo spettacolo è di 7euro (prenotazione necessaria). Inoltre, l’iniziativa sarà sostenuta dalla Casa Museo Manno di Alghero, che regalerà un ingresso gratuito al museo a tutti gli spettatori.

La Rassegna proseguirà, sempre con Marcello Fois, venerdì 24, alle 21, nella Taverna Il Giardino degli aranci di Sassari. Nel perseguire questo impegno, il nuovo percorso di Significante 2019-Ascras proseguirà con i suoi dieci spettacoli durante tutto l’anno attraverso la sua prospettiva artistica interdisciplinare, cercando di coinvolgere sempre più realtà culturali, diversi territori ed un pubblico sempre maggiore ed eterogeneo.

Nella foto: Marcello Fois
Commenti
24/6/2019
Mercoledì sera, nello spazio all’aperto della Libreria Cyrano, in Via Vittorio Emanuele 11, in un incontro moderato da Ignazio Caruso, Claudio Simbula presenterà il suo libro
© 2000-2019 Mediatica sas