Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCulturaSport › Porto Torres e Asinara in vetrina con Rally d’Italia
M.P. 8 giugno 2019
In occasione della tappa del Campionato mondiale "Rally d’Italia Sardegna" la città ospiterà la mattina del 16 giugno il raggruppamento tecnico sul Lungomare, nel belvedere di Balai
Porto Torres e Asinara in vetrina con Rally d’Italia


PORTO TORRES - I bolidi su quattro ruote diventano anche veicoli di promozione di Porto Torres e della sua isola Parco nazionale, l’Asinara. In occasione della tappa del Campionato mondiale "Rally d’Italia Sardegna" la città ospiterà la mattina del 16 giugno il raggruppamento tecnico sul Lungomare, nel belvedere di Balai. Ma il Rally si trasformerà in una vetrina importante sin dai giorni precedenti: mercoledì 12 giugno, infatti, i giornalisti stranieri al seguito della manifestazione internazionale visiteranno l’isola dell’Asinara durante l’International Press Tour organizzato dall’Amministrazione comunale.

La promozione proseguirà anche ad Alghero, base del Rally: negli spazi espositivi dedicati, il Comune di Porto Torres, con la collaborazione degli operatori del settore, sarà presente per cinque giorni per pubblicizzare i beni culturali e ambientali della città e dell’Asinara.
«Un grande evento internazionale che si svolge nel territorio del Nord Ovest Sardegna si sta trasformando in una grande opportunità di promozione turistica per la nostra città», sottolinea l’Assessora al Turismo e allo Sport, Mara Rassu.

I più grandi piloti di questa categoria attraverseranno Porto Torres la mattina di domenica 16 giugno, attorno alle 9:30. Transiteranno sul Lungomare – aggiunge l’Assessora – e si fermeranno nel bellissimo e panoramico Belvedere di Balai, luogo individuato dall’organizzazione per il raggruppamento tecnico. Prima della ripartenza per Alghero, sede della premiazione della tappa mondiale, sarà possibile per i cittadini partecipare alla sessione di autografi». A Porto Torres e all’Asinara grazie all’evento sportivo prenderà forma, quindi, una speciale iniziativa di marketing. «Abbiamo organizzato una giornata di visita dell’Asinara tutta dedicata alla stampa straniera al seguito della manifestazione.

Ci saranno circa trenta giornalisti provenienti da diversi paesi d’Europa, dal Sudamerica e anche dal Giappone che produrranno materiale video e fotografico per carta stampata, social e tv. Attraverso la stampa potremo alimentare la conoscenza e la bellezza della nostra isola parco, legando sempre di più, anche a livello mediatico, il nome di Porto Torres all’Asinara», aggiunge il Sindaco Sean Wheeler. La campagna di marketing del Rally permetterà al Comune di Porto Torres di essere presente, inoltre, la prossima settimana negli spazi espositivi di Alghero, base della tappa mondiale.

«Attorno all’evento sportivo siamo riusciti a costruire delle enormi opportunità di visibilità, con il passaggio delle auto e dei piloti in città, il press tour all’Asinara e la presenza negli spazi espositivi. Tantissimi appassionati da tutto il mondo seguono questo avvenimento – conclude l’Assessora Rassu – e avremo la possibilità di mostrare il meglio del nostro patrimonio culturale e ambientale ai visitatori e alla stampa specializzata».
© 2000-2019 Mediatica sas