Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroPoliticaRegione › Enti locali: obbiettivo Ogliastra
Red 10 giugno 2019
«L’Ogliastra è un’area omogenea, su cui stiamo ragionando, che deve diventare una Provincia più vasta, allargata ad altre realtà finora rimaste fuori per ragioni antistoriche e quindi dotata di maggiore peso demografico». Lo sottolineano gli assessori regionali degli Enti locali Quirico Sanna e dei Trasporti Giorgio Todde
Enti locali: obbiettivo Ogliastra


LANUSEI - «L’Ogliastra è un’area omogenea, su cui stiamo ragionando, che deve diventare una Provincia più vasta, allargata ad altre realtà finora rimaste fuori per ragioni antistoriche e quindi dotata di maggiore peso demografico». Lo sottolineano gli assessori regionali degli Enti locali Quirico Sanna e dei Trasporti Giorgio Todde.

«Non sono contro la Provincia Ogliastra - afferma Sanna - il ragionamento è aperto: siamo in fase di elaborazione della riforma degli Enti locali e sono sicuro che troveremo la soluzione giusta». «Per quanto riguarda il Sulcis - aggiunge l'assessore degli Enti locali - penso invece che la provincia del Sud Sardegna vada rivisitata».

«Ci sono realtà che con Carbonia non hanno nulla a che vedere e che vanno ricondotte all’Area metropolitana di Cagliari, raggruppando intorno a Carbonia realtà economicamente e storicamente più vicine, come una parte del Campidano», ha concluso Quirico Sanna.
Commenti
13/6/2019
Il Tribunale amministrativo regionale della Sardegna ha respinto il ricorso presentato da Marzia Cilloccu, Antonio Gaia e Pier Franco Zanchetta, che puntavano il dito contro l’adesione tecnica di alcuni consiglieri ad alcuni partiti non rappresentati nella passata legislatura, che aveva permesso di partecipare alle Elezioni regionali senza effettuare la raccolta firme
© 2000-2019 Mediatica sas