Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaCronaca › Truffa in concorso: tre denunce
Red 11 giugno 2019
I Carabinieri della Stazione di Budoni hanno denunciato alla competente Autorità giudiziaria due 40enni ed un 35enne per truffa relativa ad una vendita on-line ad una casalinga
Truffa in concorso: tre denunce


BUDONI - Su un sito on-line di annunci di compravendita di prodotti usati e nuovi, era stata inserita un’inserzione con la quale veniva posto in vendita una lavatrice ad un prezzo alquanto vantaggioso. Pensando che fosse un’occasione, all’annuncio aveva risposto una casalinga di Budoni, che ha versato la somma pattuita tramite una ricarica di una carta prepagata, per portare a termine la trattativa.

Ma, a quel punto, i presunti venditori hanno intascato i soldi e, come accade sempre in questo genere di truffe, non davano più notizie, rendendosi irreperibili. La donna vittima del raggiro si è quindi presentata alla locale Stazione dei Carabinieri per formalizzare la denuncia di truffa.

I militari dell’Arma, dopo una serie di riscontri, sono riusciti a documentare ed accertare a chi erano intestati le utenze telefoniche ed il flusso del denaro, risultato accreditato ad una carta prepagata riconducibili ai malfattori, tutti residente nel nord Italia e già noti alle Forze dell’ordine per analoghi reati che pertanto sono state denunciati in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria.
13/6/2019
Brutto episodio quello denunciato la notte tra mercoledì e giovedì nella città di Fondazione di Fertilia, nel comune di Alghero. Caccia a due balordi che avrebbero malmenato un 27enne di nazionalità senegalese
14/6/2019
«Fertilia è e resterà sempre un territorio di accoglienza, come racconta la sua storia. Cittadini e cittadine hanno sempre fatto sentire i nostri ospiti parte di una società, senza distinzione di pelle. Fertilia ha confermato la sua natura di luogo di accoglienza e integrazione», dichiara il presidente della cooperativa sociale La Luna Giulio Brau
15:27
I finanzieri del Comando provinciale di Sassari, coordinati dalla Procura della Repubblica di Tempio Pausania, hanno concluso un’articolata operazione nel settore della tutela del “Made in Italy” e delle frodi ai consumatori sequestrando, in diverse aziende specializzate nella vendita di prodotti sardi, circa mille coltelli recanti false indicazioni sulla provenienza
13/6/2019
«Mi recherò nel primo pomeriggio ad incontrare il giovane e la comunità del Vel Marì per esprimere solidarietà e vicinanza da parte di tutti gli algheresi», ha dichiarato il sindaco di Alghero, in riferimento all´aggressione denunciata a Fertilia
14/6/2019
«Solidarietà e condanna per un gesto di gratuita violenza», ha dichiarato Mario Conoci, candidato sindaco per la Coalizione di Centrodestra, che è intervenuto dopo l´aggressione ai danni di un giovane senegalese
11:11
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Muravera hanno concluso una verifica nei confronti di un’impresa edile del Basso Sarrabus
13:09
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno concluso un controllo nei confronti di un proprietario di cinque immobili ubicati in Senorbì, concessi in locazione a terzi dal 2014 al 2017
15/6/2019
Contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti: la Guardia di finanza del Comando provinciale di Cagliari ha segnalato dieci persone alla prefettura ed uno denunciato. Sequestrati 39,7grammi di hashish, 17,25grammi di marijuana e sei spinelli
14/6/2019
Questa mattina, i Carabinieri del Comando Tutela patrimonio culturale hanno eseguito il sequestro preventivo dei locali interrati della villa ubicata a 300metri dal mare, area dichiarata di notevole interesse pubblico
13/6/2019
Nell’ambito di un vasto servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione degli incidenti provocati da animali vaganti su strada, i Carabinieri della Compagnia di Jerzu hanno sanzionato tre allevatori responsabili di omessa custodia di bovini e di pascolo abusivo
© 2000-2019 Mediatica sas