Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Guerra per la Giunta: implode la Lega
Red 9 luglio 2019
Dopo Leonardo Polo, arriva l’ufficiale addio al gruppo consiliare per Monica Pulina e Giovanni Monti. Confermate tutte le indiscrezioni rilanciare da giorni dal Quotidiano di Alghero
Guerra per la Giunta: implode la Lega


ALGHERO - Se non fosse tutto drammaticamente vero, in molti potrebbero pensare di trovarsi su “scherzi a parte”. Alguer.it lo aveva annunciato già da qualche giorno [LEGGI] e puntualmente gli eventi delle ultime ore confermano tutte le indiscrezioni. Dopo Leonardo Polo [LEGGI], anche Monica Pulina e Giovanni Monti lasciano la Lega Salvini premier.

Implode così il gruppo consiliare di Alghero ancora prima di iniziare i lavori. Una cosa del genere rischia di avere tutte le carte in regola per entrare di diritto tra i Guinness dei primati (politici). All’origine di tutto c’è la guerra in corso nel Carroccio per occupare la poltrona nella prima Giunta Conoci, che a questo punto dovrà decidere se strappare l’accordo sul turismo raggiunto qualche giorno fa con Eugenio Zoffili [LEGGI] o affidarsi ai tre consiglieri ribelli.

Pulina e Monti giustificano l’addio alla Lega «a causa di scriteriati comportamenti, da taluni adottati, privi delle minime regole del confronto democratico». Mario Conoci comunque, pur alle prese con la composizione del difficile puzzle-Giunta, incassa la fiducia dei due (ex) leghisti.

«Tale decisione dolorosa è allo stato attuale irreversibile, pur ribadendo, anche in questa sede – si legge infatti nel comunicato - la piena lealtà alla Coalizione che ha contribuito alla elezione del nuovo sindaco di Alghero, l’amico Mario Conoci». Dopo la "fatwa" del presidente del Consiglio regionale Michele Pais [LEGGI], è arrivata qui la risposta dei consiglieri comunali, ora attesi dal primo test della nuova Legislatura, la seduta consiliare in programma lunedì 15 luglio.
Commenti
16:06
Già due riunioni fra tutti i gruppi consiliari di minoranza per definire il metodo di lavoro che sarà basato proprio sulla sistematicità dell’incontro, «per favorire l’azione di proposta e di controllo» nelle Commissioni del Consiglio comunale di Alghero
22/7/2019 video
«C´è la consapevolezza di un impegno importante, in un settore delicato che si pone al centro per interagire con tutti gli altri settori». Per il vicesindaco e assessore alle Finanze del Comune di Alghero, Giovanna Caria, il primo approccio con la macchina amministrativa non è stato semplice: «situazione critica soprattutto negli uffici del Demanio». Poi non conferma sull´immediata chiusura di Step (tra i punti del programma elettorale) e l´internalizzazione del servizio tributi. «Sarà una decisione condivisa e si farà il possibile per recuperare tutto ciò che di buono è stato realizzato» sottolinea l´assessore che succede negli uffici all´avvocato Gavino Tanchis ed all´ingegnere Alessandro Balzani.
2:05
Circa 450 mila euro per ristrutturare l´ex acquedotto di Porto Torres. È questo l´importo richiesto dal Comune e approvato dalla Regione: il finanziamento servirà per dare nuova vita alla vecchia “Boccia di l´eba”
18/7/2019
Tre i punti all´ordine del giorno dell´Aula: La nomina del vice presidente del Consiglio comunale, l´elezione dei componenti delle commissioni consiliari e la nomina della commissione consiliare Controllo e Garanzia
21/7/2019
Martedì 23 luglio alle ore 9.30 presso la sede del Parco Nazionale dell’Asinara si terrà un breve incontro in occasione della ripresa del lavoro di studio e digitalizzazione dei vecchi archivi del carcere
© 2000-2019 Mediatica sas