Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroEconomiaScuola › Studenti a lezione di vendita diretta
Red 10 giugno 2019
Per il terzo anno consecutivo, sono state le esperienze dei ragazzi delle scuole professionali agrarie di Sorgono, Siniscola e Pratosardo, presentate il 31 maggio nell’Istituto del Mandrolisai durante l’evento di chiusura, a confermare la riuscita del progetto di alternanza scuola lavoro, che ha visto coinvolti per l’intero anno scolastico 120 studenti e dodici classi con i tutor della Coldiretti Nuoro Ogliastra e le numerose aziende agricole associate
Studenti a lezione di vendita diretta


NUORO - Per il terzo anno consecutivo, sono state le esperienze dei ragazzi delle scuole professionali agrarie di Sorgono, Siniscola e Pratosardo, presentate il 31 maggio nell’Istituto del Mandrolisai durante l’evento di chiusura, a confermare la riuscita del progetto di alternanza scuola lavoro, che ha visto coinvolti per l’intero anno scolastico 120 studenti e dodici classi con i tutor della Coldiretti Nuoro Ogliastra e le numerose aziende agricole associate. E’ stato soprattutto grazie a loro che i ragazzi hanno potuto approcciarsi in maniera significativa a realtà produttive d’eccellenza, confrontandosi con il mondo del lavoro e mettendosi in contatto con la rete economica territoriale.

Il progetto “Imprenditorial-mente insieme”, finanziato dal Miur per la diffusione di pratiche virtuose e di eccellenza, ha avuto come protagonisti i ragazzi dei tre Istituti professionali agrari, Coldiretti Nuoro Ogliastra, ma ha coinvolto anche realtà come le Università di Sassari e Nuoro per ciò che concerne l’orientamento e la formazione post diploma, e l’Agenzia regionale per il lavoro per quanto riguarda la ricerca attiva del lavoro. Venerdì, durante l’evento conclusivo di presentazione dei risultati all’Ipsasr di Sorgono, i giovani hanno potuto presentare pubblicamente la propria esperienza e, con il coordinamento dei tutor Coldiretti, allestire gli stand delle aziende del territorio con i quali i giovani hanno potuto dimostrare le capacità acquisite su ciò che concerne consulenza sulla vendita diretta ed adempimenti amministrativi e fiscali.

Inoltre, hanno simulato l'allestimento di uno stand per la vendita diretta nei mercati, fiere ed eventi. Dimostrando l'esperienza acquisita su strategie di marketing e vendita diretta con l'ausilio delle aziende “Il Raccolto di Merea” di Sorgono, la Cantina del Mandrolisai e l’agriturismo “Su Connottu” di Daniele Mereu di Sorgono. «Non possiamo non guardare alla formazione dei nostri futuri operatori agricoli che sono chiamati a rispondere a esigenze gestionali aziendali sempre più complicate e difficili – ha spiegato il presidente di Coldiretti Nuoro Ogliastra Leonardo Salis - Per questo è fondamentale non solo il loro interesse verso il mondo produttivo, ma soprattutto l’attenzione da parte nostra nel trasmettere tutti gli strumenti a cui possono accedere per essere imprenditori del futuro». «I giovani che partecipano ai progetti di alternanza scuola lavoro – spiega il direttore di Coldiretti Nuoro Ogliastra Alessandro Serra - ci dimostrano quanto nel territorio sia importante creare rete, aggregarsi, comunicare e scambiare le proprie esperienze. E’ rafforzativo e fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio».
Commenti
17/9/2019
«Auguri di buon lavoro a tutti gli studenti sardi, nel giorno in cui prendono il via per tutti le lezioni del nuovo anno». E’ il messaggio che il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas ha rivolto ai circa 200mila studenti che ieri hanno ripreso le lezioni negli istituti sardi
© 2000-2019 Mediatica sas