Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaArresti › Bitti: arrestato piromane
Red 31 agosto 2019
I Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione ad ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Nuoro, hanno arrestato un 30enne, già noto alle Forze dell´ordine, per aver causato, nel 2011, un grave incendio boschivo di diversi ettari, nel territorio bittese
Bitti: arrestato piromane


BITTI – I Carabinieri della Stazione di Bitti, in esecuzione ad ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Nuoro, hanno arrestato un 30enne, già noto alle Forze dell'ordine, per aver causato, nel 2011, un grave incendio boschivo di diversi ettari, nel territorio bittese. I militari, dopo l'incendio, avevano fatto scattare le indagini, che avevano portato, qualche mese dopo, al deferimento all’Autorità giudiziaria dell’uomo, avendo raccolto gravi e consistenti indizi di colpevolezza.

Al termine del processo, ad otto anni di distanza, il 30enne è stato ritenuto responsabile per il reato di incendio boschivo e condannato alla pena di due anni ed otto mesi di reclusione. Individuato sul territorio dai militari, al termine degli accertamenti di rito, l’arrestato è stato condotto immediatamente nella Casa di reclusione di Nuoro, dove sconterà la pena inflitta.
15:12
All´alba di oggi, le Fiamme gialle della locale Compagnia ha scoperto una piantagione nelle campagne tra Alghero e Putifigari. E´ prontamente scattato il sequestro di un´ottantina di piante. Arrestate due persone che vivono e lavorano in città
22:36
Il 24enne extracomunitario è stato individuato dai finanzieri della Prima Compagnia delle Fiamme gialle di Cagliari dopo essere atterrato all´aeroporto Mario Mameli di Elmas proveniente da Burxuelles. Nell´intestino aveva oltre 800grammi di eroina contenuti in settantacinque ovuli
17/9/2019
Provvidenziale l´intervento dei carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia che hanno fermato l´uomo e arrestato. Si tratta di un 38enne già noto alle forze dell´ordine
© 2000-2019 Mediatica sas