Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaPittura › Colore e materia: mostra di Gianni Mattu
Red 3 agosto 2019
Da giovedì 8 a venerdì 16 agosto, l’artista esporrà ad Alghero le sue ultime opere, ricche di colori e materiali semplici e di riciclo, nell´Atelier n.3 di Via Carlo Alberto
Colore e materia: mostra di Gianni Mattu


ALGHERO - “Colore e materia” è il titolo della personale dell’artista Gianni Mattu, che sarà ospitata ad Alghero, ne “L’Atelier n.3” di Via Carlo Alberto 64, da giovedì 8 a venerdì 16 agosto, visitabile dalle 11 alle 13 e dalle 19 alle 24, con ingresso libero, e che vede il patrocinio della Fondazione Alghero. L’artista, nato a Fonni nel 1959, ma algherese d'adozione (visto che ha fatto della Riviera del corallo la sua casa dal 1975), è un autodidatta, che da sfogo alla sua arte pittorica da quasi trent’anni. In questa personale, si potranno ammirare diverse opere, comprese quelle di ultima realizzazione, che alla bellezza delle tele con le immagini intrise di colori vivi, accostano anche la particolarità dei materiali utilizzati.

E’ proprio questo a rappresentare la novità dell’esposizione, che vede le opere quasi animarsi grazie ai materiali utilizzati, che possono essere di riciclo, semplici e naturali, e sanno di vissuto. Si passa da un sacco di iuta, a vecchie tavole con licheni naturali, pala di fico d'india essiccato, lamiere ossidate, sabbia cemento, pigmenti naturali ed ossidi, acrilici, oli e tanto altro come, ad esempio, il pane carasau adagiato sulla tela come simbolo legato alla cultura isolana omaggiando così la donna sarda (barbaricina per l'esattezza). In esposizione, i visitatori potranno ammirare alcuni dipinti sui giochi del passato, tema che l’artista sta studiando da diverso tempo. Infatti, attraverso l’arte, Mattu vuole raccontare e trasmettere la spensieratezza e l'ingenuità dei bambini che si divertivano giocando per la strada.

Altri quadri realizzati con la tecnica del mosaico abbinato alla pittura. Tecnica a mosaico per la quale l’artista frequentò anche un corso qualche anno fa tenuto da un maestro di fama internazionale. «Nel mio lavoro ho sempre necessità di sperimentare nuovi materiali e tecniche, per avere nuovi stimoli e scommettere con me stesso – spiega Gianni Mattu - Sento il bisogno di manipolare la materia con le mani e con le spatole, assemblandola e adattandola al fine di rendere concreto ciò che mi ispira e che voglio creare in quel momento».

Nella foto: un'opera dell'artista
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas