Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › «Rifiuti, borgate a rischio sanitario»
Red 6 agosto 2019
Il capogruppo del Partito democratico nel Consiglio comunale di Alghero giudica «preoccupanti alcune situazioni che si stanno verificando ad intervalli sempre più frequenti in tutte le borgate e in particolare in quelle prive di oasi chiuse»
«Rifiuti, borgate a rischio sanitario»


ALGHERO - «Nonostante i numeri della differenziata abbiano toccato percentuali fino a qualche anno fa impensabili (nel 2014 eravamo al 32percento e oggi ci avviciniamo al 65percento su media annuale), rimangono preoccupanti alcune situazioni che si stanno verificando ad intervalli sempre più frequenti in tutte le borgate e in particolare in quelle prive di oasi chiuse». A lanciare l'allarme è il capogruppo del Partito democratico nel Consiglio comunale di Alghero Mimmo Pirisi, “storicamente” attento a quanto accade nelle borgate.

«Il trend ha avuto una svolta nella risalita proprio dopo le iniziative dell'Amministrazione attuate a luglio, con iniziative mirate che hanno portato alla svolta del 71,5percento di luglio», hanno dichiarato domenica dagli uffici comunali [LEGGI]. E proprio da quegli uffici, i cittadini delle borgate (ma non solo), attendo risposte e soluzioni.

«In questi giorni (su segnalazioni di molti residenti), anche per effetto dell'aumento di abitanti e con il perdurare del caldo – sottolinea il consigliere Dem - in alcune borgate siamo al limite del rischio sanitario, oltre che a quello ambientale. Crediamo sia prioritario intervenire per bonificare i luoghi e cercare con ogni mezzo preventivo di prevenire il ripetersi di tali emergenze», conclude Pirisi.
Commenti
23:01
Il mondo agricolo partecipe del Contratto. Iniziano domani, ad Alghero, i tavoli tematici. Poi, ci saranno tre tavoli, il 27 novembre, il 5 ed il 17 dicembre, ognuno con un tema chiave distinto
19/11/2019
Come programmato dall’assessore comunale all’Ambiente Andrea Montis, in accordo con l’esigenza più volte segnalata dai cittadini di una pulizia più efficace e di dettaglio delle vie, prende il via venerdì mattina il programma di spazzamento destinato a stabilizzarsi
10:22
Disposto il trasferimento delle somme per l´appalto dei lavori. Il Comune di Porto Torres riceverà 5,2milioni di euro dalla Regione autonoma della Sardegna per realizzare il Pit fluviale
19/11/2019
Il Nucleo di ricerca sulla desertificazione dell´Uniss coordina il progetto Eni CbcMed, finalizzato dall´Unione europea, per il riutilizzo di acque non convenzionali in agricoltura
19/11/2019
«Patrimonio ambientale da tutelare e preservare», hanno dichiarato al Teatro Eliseo, gli assessori regionali della Difesa dell’Ambiente Gianni Lampis e dell’Agricoltura, Gabriella Murgia
© 2000-2019 Mediatica sas