Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Difesa beni comuni: Sardenya i Llibertat raccoglie firme
Red 10 agosto 2019
Mancano pochi giorni alla scadenza, prevista per martedì 20 agosto, per la raccolta di firme a sostegno della proposta di legge in difesa e tutela dei Beni pubblici, proposta dal Comitato popolare per i beni pubblici e comuni “Stefano Rodotà”
Difesa beni comuni: Sardenya i Llibertat raccoglie firme


ALGHERO - Mancano pochi giorni alla scadenza, prevista per martedì 20 agosto, per la raccolta di firme a sostegno della proposta di legge in difesa e tutela dei Beni pubblici, proposta dal Comitato popolare per i beni pubblici e comuni “Stefano Rodotà”. Il movimento politico Sardenya i llibertat, da sempre convinto sostenitore dei beni comuni, «invita tutti i cittadini di Alghero a sostenere la proposta di legge, recandosi presso l'ufficio elettorale del Comune di Alghero, ubicato in Via Catalogna 52, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13, muniti di valido documento d'identità».

I beni comuni sono quelli che esprimono utilità funzionali all'esercizio dei diritti fondamentali, nonché al libero sviluppo della persona. Per questo, devono essere tutelati e salvaguardati dall'ordinamento giuridico anche a beneficio delle generazioni future. Sono beni comuni, fra gli altri, fiumi, torrenti, sorgenti; i laghi e le altre acque, l'aria, i parchi (come definiti dalla legge), le foreste e le zone boschive, i lidi ed i tratti di costa dichiarati riserva ambientale, la fauna selvatica e la flora tutelata, i beni archeologici, culturali, ambientali e paesaggistici.

«Sono beni che sentiamo nostri, ma che troppo spesso non riusciamo a difendere», dichiara il Coordinamento di Sardenya i llibertat, che spiega come la proposta offra uno strumento efficace, perché stabilisce che «alla tutela giurisdizionale dei diritti connessi alla salvaguardia e alla fruizione dei beni comuni ha accesso chiunque. Occorre dunque un ultimo sforzo sostenendo la proposta di legge con la propria firma per permettere il raggiungimento delle 50mila firme consentendogli di giungere in Parlamento».
Commenti
17/9/2019
Rimessa interamente in ordine in questi giorni la strada di Alghero che dalla Statale 127 bis conduce al quartiere del Carmine. Via che, nel tempo, è stata oggetto di abbandono selvaggio di rifiuti tra cui ingombranti ed una gran quantità di indumenti usati
17/9/2019
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna, Christian Solinas, ha presentato i bandi rivolti a Pmi ed Enti locali per la mobilità elettrica. Dotazione finanziaria di 18,5milioni di euro
18/9/2019
Con una lettera trasmessa al Presidente vicario dell’Ente Parco, l’Amministratore della Provincia fa sapere di condividere pienamente il progetto di un Tavolo permanente di lavoro, partecipato da tutte le istituzioni del territorio, con l’obiettivo finale di giungere a soluzioni di sistema per le problematiche dell’isola Parco
17/9/2019
L´Ente locale organizza il primo corso di micologia di base per imparare a riconoscere i funghi. Il corso, da venerdì 27 settembre sarà tenuto dal micologo Renato Brotzu, e sarà suddiviso in otto lezioni, di cui sei si svolgeranno in aula e due sul campo
© 2000-2019 Mediatica sas