Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaArresti › Forzano posto di blocco: tre arresti
Red 3 ottobre 2019
Nella notte tra mercoledì e giovedì, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia hanno arrestato tre persone in flagranza di reato (un sassarese, un nuorese ed un corso) alla guida di un Suv di grossa cilindrata proveniente da Padru
Forzano posto di blocco: tre arresti


OLBIA – Nella notte tra mercoledì e giovedì, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia hanno arrestato tre persone in flagranza di reato (un sassarese, un nuorese ed un corso) alla guida di un Suv di grossa cilindrata proveniente da Padru. L’auto, dopo aver forzato il posto di controllo dei militari, fuggendo ad alta velocità, è stata inseguita e fermata alle porte di Olbia, vicino all’aeroporto, grazie all’intervento coordinato delle altre pattuglie in servizio sul territorio.

I tre hanno reagito tentando di opporre resistenza ai successivi controlli ed al sequestro del veicolo, ma la loro azione è stata prontamente interrotta dai numerosi militari intervenuti a supporto. Questo non ha impedito loro di continuare ad inveire e minacciare gli operatori.

Il guidatore, tra l’altro, viaggiava senza documenti ed in evidente stato di ebbrezza. L’intervento dei Carabinieri è stato risolutivo, consentendo di evitare ulteriore pericolo per la pubblica incolumità. I tre sono stati arrestati e posti a disposizione della Procura della Repubblica di Tempio.
10:21
I fatti si sono svolti in pieno centro, alla luce del giorno ed hanno visto protagonisti i tre arrestati giunti a Sassari direttamente dalla Romania per riportare, anche mediante condotte particolarmente violente, nel loro paese d’origine la vittima, una 20enne romena
23:06
La Corte suprema spagnola ha dichiarato colpevoli i dodici leader indipendentisti catalani arrestati durante la fallita “secessione catalana” dell´ottobre 2017. Per l´ex premier catalano Carles Puigdemont, attualmente in Belgio, un giudice ha emesso un nuovo mandato di arresto internazionale
13/10/2019
Nella notte tra sabato e domenica, la Polizia di Stato ha tratto in arresto il conducente della vettura, che ieri sera ha provocato il grave sinistro stradale in cui ha perso la vita il 48enne motociclista sassarese Roberto Puggioni
© 2000-2019 Mediatica sas