Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaArresti › Olbia: arrestati due pusher
Red 4 ottobre 2019
I Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia hanno arrestato due nigeriani, nel corso di un’attività finalizzata a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti. I due esercitavano l’attività illecita in un appartamento, dove, pressoché indisturbati, ricevevano i compratori
Olbia: arrestati due pusher


OLBIA - I Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia hanno arrestato due nigeriani, nel corso di un’attività finalizzata a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti. I due esercitavano l’attività illecita in un appartamento, dove, pressoché indisturbati, ricevevano i compratori. Il via vai non è passato inosservato ai militari dell’Arma che, al momento opportuno, hanno fatto irruzione fermando i due pusher.

Nell’immobile, oltre al materiale per il confezionamento e denaro contante probabile provento del traffico, sono state trovate sostanze di diverso tipo, non solo la richiestissima marijuana, ma anche eroina e cocaina, in più di venti dosi già preconfezionate e pronte per essere smerciate. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro, mentre gli arrestati sono stati condotti nella Casa circondariale di Nuchis.

Il bilancio dell’attività di prevenzione ha complessivamente portato alla denuncia di diciassette persone per guida in stato di ebbrezza (più altre due risultate positive all’alcool test, ma al di sotto della soglia dell’illecito penale), al sequestro di 40grammi di marijuana, oltre alla denuncia di dodici persone per porto di armi da taglio o altre armi improprie (mazze da baseball e roncole). Nell’ambito dei frequenti controlli vicino alle scuole, invece, è stato denunciato all’Autorità giudiziaria un minorenne per detenzione ai fini di spaccio di 10grammi di canapa indiana e segnalato all’autorità amministrativa un neomaggiorenne per assunzione di sostanze stupefacenti.
16:31
Dopo gli arresti di quest´estate, con i due genitori dell´11enne che sono ancora ai domiciliari, i Carabinieri del Reparto territoriale di Olbia hanno arrestato una zia, cognata del papà. La donna è stata accompagnata nel carcere sassarese di Bancali
11:36 video
Durante le operazioni di sbarco dei turisti provenienti dalla Spagna le Fiamme Gialle hanno deciso di fermare per un normale controllo un giovane venezuelano risultato in seguito essere un trafficante di droga
10/12/2019
Avevano appena rubato alcune felpe griffate da un noto negozio di abbigliamento nel centro cittadino. provvidenziale l´intervento della Volante della Questura di Nuoro
9/12/2019
I fatti hanno avuto inizio nel mese di marzo, quando, su richiesta al 112 allertato dai vicini di casa, una pattuglia della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia era intervenuta presso l’abitazione della coppia
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2019 Mediatica SRL - Alghero (SS)