Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCronacaCronaca › 50enne violentata, la denuncia dopo anni
Cor 16:23
La donna, originaria dell´Oristanese, è rimasta in silenzio per anni, senza mai trovare il coraggio di denunciare l’abuso sessuale. Provvidenziale l´intercettazione dei carabinieri di Porto Torres
50enne violentata, la denuncia dopo anni


PORTO TORRES - I fatti. Una cinquantenne residente nell’Oristanese violentata in un casolare di Codrongianos dall’uomo che aveva conosciuto attraverso il social poco prima e da un suo amico. La donna con lo stupratore avevano avviato una conversazione prima di concordare un incontro per conoscersi di persona.

Durante l’abuso la donna sarebbe stata filmata e fotografata con il cellulare. Poi le minacce: se avesse raccontato il fatto, le foto sarebbero state mostrate alla figlia e rese pubbliche. Tutti i fatti risalgono al 2015, ma la vittima ha trovato la forza di raccontarli soltanto qualche anno dopo. La 50enne è infatti rimasta in silenzio per anni, senza mai trovare il coraggio di denunciare l’abuso sessuale.

Tanto che l'inchiesta partii soltanto perchè i carabinieri della compagnia di Porto Torres avevano captato una frase della donna durante un’intercettazione in cui lei parlava al telefono con un indagato per altre vicende. Dopo la convocazione in caserma, la cinquantenne aveva confessato di non aver mai avuto il coraggio di presentare una denuncia. Le indagini dei carabinieri hanno permesso di risalire agli aguzzini della donna. I due cittadini marocchini sono oggi accusati di violenza sessuale.
16/1/2020 video
Ecco le disarmanti condizioni in cui si ritrova lo storico Forte della Maddalena di Alghero. In questi giorni di freddo intenso diventa rifugio per qualche senzatetto con annessa latrina a cielo aperto. Le immagini
9:12
Colpito a morte Massimo Piroddi di 44 anni. Una lite finisce in tragedia davanti al bar. Indagini da parte dei Carabinieri di Lanusei. In cella un 20enne del luogo ritenuto responsabile dell’omicidio preterintenzionale
18:12
Ieri pomeriggio, gli uomini della Capitaneria di porto–Guardia costiera di Olbia hanno sorpreso e sanzionato un pescatore di frodo. La pattuglia ha recuperato due ceste con oltre 800 ricci di mare
15/1/2020
I militari della Stazione di Cardedu, al termine di complesse ed articolate attività di indagine, scaturite da una denuncia di un 65enne, che dopo aver versato 359euro, non ha mai ricevuto il contratto assicurativo, hanno denunciato a piede libero un napoletano, già noto alle Forze dell´ordine
14/1/2020
Grazie alla costante presenza in mare delle unità navali della Stazione Navale della Guardia di finanza di Cagliari è stata intercettata nei giorni scorsi un’imbarcazione con a bordo un 61enne sorpreso nella notte, in compagnia di un complice. ad effettuare la pesca a strascico nello Stagno di Santa Gilla
15/1/2020
I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Cagliari e di Oristano, in servizio nell’Ufficio dei Monopoli per la Sardegna hanno posto sotto sequestro sei apparecchi da gioco non collegati alla rete telematica dell’Agenzia e privi dei necessari titoli autorizzatori
14/1/2020
I Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà un 25enne sorpreso alla guida in evidente stato di ebbrezza. Oltre alla sanzione ed al ritiro della patente, è arrivata anche la denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)