Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSaluteAnziani › Alghero, test sugli anziani del Cra
Cor 16 aprile 2020
Alghero, test sugli anziani del Cra
Grande preoccupazione per possibili contagi all´interno delle strutture che ospitano anziani nel territorio di Alghero. Confermato il primo caso nella residenza privata a Fertilia. Tamponi in tutte le strutture


ALGHERO - 16 positivi e 7 persone in quarantena obbligatoria ad Alghero. Confermato anche il primo caso di positività nella Casa di Riposo Villa Sant’Agnese di Fertilia. Si tratta di una signora ospite della residenza per anziani privata. «Sappiamo quanto siano alte le percentuali di criticità nelle strutture per anziani – ha detto oggi il Sindaco Mario Conoci – e per questo motivo abbiamo dotato prioritariamente tutte le quattro case di riposo di Alghero dei dispositivi di protezione individuale per ospiti e dipendenti».

Grande preoccupazione anche nel Cra, la casa di riposo comunale. «Abbiamo fin dall’inizio rafforzato le misure, ma nonostante la “blindatura” siamo consci che il pericolo è sempre dietro l’angolo. Sono in via di esecuzione, nel frattempo, i tamponi che abbiamo chiesto per tutte le strutture, unitamente ad un controllo serrato sulla situazione da parte dell’Autorità sanitaria» ha riferito il Primo cittadino algherese.

Prosegue nel frattempo la campagna di prevenzione della Polizia Locale, che nel fine settimana delle festività di Pasqua ha intensificato la presenza nel territorio. Sono 1.653 finora i controlli effettuati. Lavoro importante anche da parte delle forze dell’ordine, con una presenza accentuata di Guardia di Finanza, Carabinieri e Polizia che hanno svolto una mole consistente di attività di prevenzione sopratutto nella giornata di Pasquetta.

«Al netto della volontà di creare polemiche di questi giorni, continua la distribuzione delle mascherine in tutta la città. La distribuzione si sta effettuando compatibilmente con le esigue scorte in possesso dell’Amministrazione e con le modalità di consegna presso i supermercati, le farmacie, gli uffici postali. Grazie ai volontari che quotidianamente stanno operando in città e nelle borgate, si stanno consegnando i dispositivi a chi ne è sprovvisto» ha sottolineato Mario Conoci.

Stante la carenza di dispositivi dovuta alla difficoltà di reperimento sul mercato, l’Amministrazione è riuscita ad effettuare un ordinativo di 20.000 pezzi. Scartata la modalità di consegna casa per casa per indisponibilità evidente dei quantitativi, le mascherine verranno distribuite con continuità cercando di fornire a chi ne è sprovvisto almeno un dispositivo. Resta comunque attivo il numero per le emergenze (0799978117) al quale è possibile rivolgersi anche per questo motivo. Indennità di Sostegno alle famiglie per fronteggiare l’emergenza economica e sociale. Al lavoro gli uffici per l’espletamento della procedura che entro venerdì sarà completata per mettere a disposizione 1,5 milioni di euro trasferiti dalla Regione Sardegna. «Somme immediatamente disponibili, si accederà tramite avviso pubblico che sarà pubblicato sulla pagina web del Comune di Alghero».
Commenti
30/11/2020
Situazione gravissima a Fertilia. Per avere il risultato dei tamponi sugli ospiti del Centro anziani di Alghero ci è voluto più di una settimana. Mentre per gli operatori tutto tace. Pazzesco e grave
12:30
Situazione sempre più delicata all´interno del Centro residenziale anziani di Alghero. I risultati dei tamponi effettuati ormai dieci giorni addietro potrebbero essere viziati da errori. Nuovo "tamponamento" per ospiti e operatori
30/11/2020
Assessore alla sanità della Regione Sardegna, il leghista Mario Nieddu, sotto scacco: dedica 15 minuti del suo tempo al sindaco ed al presidente del consiglio comunale di Alghero. Valdo Di Nolfo incalza
1/12/2020
Opposizione compatta ad Alghero nel chiedere con determinazione una "scossa" al sindaco Conoci: «dismetta i panni del notaio e faccia sentire forte la voce della città e del Consiglio Comunale intero, nei confronti della Regione e dell’Azienda Sanitaria»


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)