Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaIncendi › Ancora fiamme sull´Isola
Red 7 agosto 2019
Anche ieri, in Sardegna si sono registrati trentaquattro incendi. In sei di questi, è stato necessario l´intervento degli elicotteri regionali e dei canadair della flotta nazionale, coordinati dal Corpo forestale, nelle campagne di Barisardo, Ploaghe, Gonnosnò, Uta, Dualchi e Loiri Porto San Paolo
Ancora fiamme sull´Isola


CAGLIARI - Anche ieri (martedì), in Sardegna si sono registrati trentaquattro incendi. In sei di questi, è stato necessario l'intervento degli elicotteri regionali e dei canadair della flotta nazionale, coordinati dal Corpo forestale, nelle campagne di Barisardo, Ploaghe, Gonnosnò, Uta, Dualchi e Loiri Porto San Paolo.

Il primo rogo è divampato nell'agro di Barisardo, in località C.Canonico, dove è intervenuto un elicottero della Forestale proveniente dalla Base di San Cosimo. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale del Corpo forestale della Stazione di Tortolì, coadiuvato dal personale Forestas di Cardedu, dai volontari di Barisardo. Il secondo incendio si è sviluppato nelle campagne di Ploaghe, in località Pianu e Filighe, dove è intervenuto un elicottero della Forestale proveniente dalla Base di Anela. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale del Corpo forestale della Stazione di Ploaghe e Ozieri, coadiuvato dal personale Forestas di Ploaghe e di Ozieri, dai Barracelli di Ozieri e dai Vigili del fuoco di Sassari.

Il terzo rogo si è registrato in località Baiua, nelle campagne di Gonnosnò, dove sono intervenuti due elicotteri provenienti dalle Basi della Forestale di Fenosu e Villasalto. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale del Corpo forestale della Stazione di Ales, coadiuvato dal personale elitrasportato del Cfva , dal personale Forestas di Morgongiori e dai Vigili del fuoco di Ales. Il quarto incendio è divampato nell'agro di Uta, in località Flumini mannu, dove è intervenuto un elicottero della Forestale proveniente dalla Base di Pula. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale del Corpo forestale della Stazione di Capoterra, coadiuvato dai volontari di Uta e di Assemini e dai Vigili del fuoco di Cagliari.

Il quinto incendio si è sviluppato nelle campagne di Dualchi, in località Su Pardu, dove sono intervenuti quattro elicotteri leggeri della Forestale provenienti dalle basi di Farcana, Bosa, Anela e Sorgono, l’elicottero Biturbina del Corpo forestale, decollato da Fenosu e due canadair decollati da Alghero e da Ciampino. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale della Forestale delle Stazioni di Macomer e di Orani, coadiuvate dal personale elitrasportato del Cfva, dal personale Forestas di Macomer, Borore, Nuoro, Bolotana e Orune, dai volontari di Oristano e Nuoro e dai Vigili del fuoco di Nuoro e Macomer. Il sesto rogo si è registrato nelle campagne di Loiri Porto San Paolo, dove è intervenuto un elicottero della Forestale proveniente dalla Base di Limbara. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale del Corpo forestale della locale Stazione.
17:51
Dalle 16.10, un incendio sta bruciando un´area boschiva in località Ponte Lacanu, a Villanova Monteleone. Sul posto, il Corpo forestale ha inviato gli elicotteri leggeri di stanza ad Anela e Bosa ed il Super Puma da Fenosu. Richiesti anche due canadair
20:04
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna ha espresso «solidarietà alle comunità sarde colpite dalle fiamme», sottolineando come la macchina regionale antincendio stia lavorando a tutto campo
16/8/2019
Ieri mattina, l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis ha visitato la sala operativa della Protezione civile, dove erano presenti anche le altre componenti del sistema: Corpo forestale, Vigili del fuoco, Forestas ed Arpas
© 2000-2019 Mediatica sas