Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaIncendi › Ancora incendi in Sardegna: 5 roghi
Red 10 agosto 2019
Ieri, si sono registrati cinque roghi che hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale, nelle campagne di Sindia, Narcao (due), Calangianus ed Orune
Ancora incendi in Sardegna: 5 roghi


CAGLIARI – Ieri (venerdì), si sono registrati cinque incendi che hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale, nelle campagne di Sindia, Narcao (due), Calangianus ed Orune. Il primo rogo è divampato nell'agro di Sindia, in località Funtana Ziu Andria, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base elicotteri della Forestale di Bosa. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla pattuglia del Corpo forestale della Stazione di Macomer, coadiuvata dal gruppo degli elitrasportati, che ha richiesto la presenza di due squadre di Forestas provenienti da Macomer e Borore, della squadra dei Barracelli e dei Vigili del fuoco. L’incendio ha bruciato alcuni ettari di stoppie e macchia bassa. Le operazioni di spegnimento si sono concluse attorno alle 13.

Il secondo incendio si è sviluppato nelle campagne di Narcao, in località Is Caddeus, dove sono intervenuti tre elicotteri della Forestale provenienti dalle basi elicotteri di Marganai, Pula e Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Carbonia, coadiuvata dalla pattuglia forestale di Santadi e da tre squadre di volontari e due di Forestas. L’incendio ha bruciato circa 4ettari di combustibile misto, tra cui stoppie e macchia bassa. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 15.45. Il terzo rogo si è registrato in località Pascaredda, nelle campagne di Calangianus, dove sono intervenuti due elicotteri della Forestale provenienti dalle basi elicotteri di Limbara e di Alà dei sardi. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della locale Stazione, coadiuvata da due squadre di Forestas ed una di volontari di Protezione civile. L’incendio ha bruciato circa poche centinaia di metri di macchia alta misto sughereta, in un'area di particolare pregio forestale.Le operazioni di spegnimento si sono concluse poco prima delle 14.

Il quarto incendio è divampato nell'agro di Orune, in località Badu 'e sole, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base elicotteri della Forestale di Farcana. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Nuoro. Grazie al tempestivo intervento l’incendio ha bruciato meno di un ettaro di combustibile misto. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 19. Il quinto rogo si è sviluppato nelle campagne di Narcao, in località Riu Barisonis, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base elicotteri della Forestale di Fenosu e Pula. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Carbonia, coadiuvata da una squadra di Forestas ed una di volontari di Narcao. L’incendio ha bruciato circa un ettaro di combustibile misto. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 17.20.
17:51
Dalle 16.10, un incendio sta bruciando un´area boschiva in località Ponte Lacanu, a Villanova Monteleone. Sul posto, il Corpo forestale ha inviato gli elicotteri leggeri di stanza ad Anela e Bosa ed il Super Puma da Fenosu. Richiesti anche due canadair
20:04
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna ha espresso «solidarietà alle comunità sarde colpite dalle fiamme», sottolineando come la macchina regionale antincendio stia lavorando a tutto campo
16/8/2019
Ieri mattina, l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis ha visitato la sala operativa della Protezione civile, dove erano presenti anche le altre componenti del sistema: Corpo forestale, Vigili del fuoco, Forestas ed Arpas
© 2000-2019 Mediatica sas