Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSpettacoloCultura › Tutto pronto per il Sassari Cosplay and comics 2019
Red 29 agosto 2019
L’Associazione culturale Sassari Cosplay ha organizzato il nuovo evento in programma da venerdì a domenica, che si terrà nei locali fieristici della Promocamera di Predda Niedda
Tutto pronto per il Sassari Cosplay and comics 2019


SASSARI - L’Associazione culturale Sassari Cosplay ha organizzato il “Sassari Cosplay and comics 2019”, nuovo evento in programma da domani, venerdì 30 agosto, a domenica 1 settembre, che si terrà nei locali fieristici della Promocamera di Predda Niedda. Torna uno degli eventi più attesi del nord Sardegna con una cornice espositiva rinnovata, una vasta area dedicata alla mostra mercato, un ricchissimo cartellone di incontri ed eventi e più di trenta, tra espositori ed associazioni, accorsi da tutta l'Isola e dalla Penisola con opere di ingegno artigianale, merchandising ufficiale, fumetti, film, videogames e giochi da tavolo.

Già in allestimento anche la nuova mostra 2019 dedicata quest’anno al fumetto, protagonista principale della fiera grazie a collezionisti che hanno prestato i loro pezzi più preziosi per essere messi in mostra in tutto il loro splendore. Tavole originali, edizioni limitate ed introvabili, prime edizioni italiane, giapponesi, americane, “Marvel”, “Dc” e “Bonelli”. Riproposta anche la sempre più grande area dedicata al gioco, in tutte le sue declinazioni, dai giochi da tavolo con dimostrazioni e tornei, a postazioni gaming Pc, videogames ed un’area ancora più grande dedicata al retrogaming, con le migliori console del passato, che hanno fatto la storia del medium, totalmente fruibili per tornare ragazzi e (ri)scoprire come sono nati i più celebri videogiochi giunti fino ad oggi. Spazio anche ai fumetti, all’arte ed alle conferenze con gli ospiti, che sarà possibile incontrare e conoscere durante la manifestazione. Come le fumettiste ed illustratrici Dany&Dany, autrici anche dell’illustrazione della locandina di questa edizione; Don Alemanno per “Magic press” con le sue dissacranti e satiriche opere “Nazivegan Heidi” e “Jenus di Nazareth”; Massimo Dall’Oglio, pluripremiato fumettista Bonelli, presente in fiera per presentare la sua esperienza ed il suo lavoro nella grande casa editrice italiana e protagonista, con Dany&Dany, di workshop dedicati al fumetto e all’arte digitale.

Per i sempre più appassionati di doppiaggio sarà possibile incontrare Gianluca Iacono, voce italiana di Vegeta, uno dei più amati protagonisti della saga di “Dragon ball”, ma anche voce italiana di Gordon Ramsey direttamente da “Hell’s kitchen”, “Cucine da incubo” e “Master chef”, e del personaggio di Marshall in “How i met your mother”. Gli appassionati di mondi lontani potranno fare un viaggio indietro nel tempo fino al II secolo a.C. per sfidare i guerrieri celti nei tornei di tiro con l’arco o in battaglia, apprendere da loro le arti della guerra, la vita quotidiana ed i costumi del loro periodo di massimo splendore, grazie al gruppo di ricostruzione storica “Ardwinna”; o avvicinarsi all’arte della falconeria grazie all’associazione “Il piccolo falconiere”, da sempre impegnata nella preservazione e cura dei rapaci, che inviterà i visitatori ad avvicinarsi al mondo di questi splendidi animali, per imparare a conoscerli e rispettarli, in cattività come in natura. Chi invece vorrà cimentarsi in una battaglia contro zombi ed altri mostri troverà pane per i suoi denti grazie ai “Ground zero seals”, gruppo di amanti del softair, che trasporteranno i visitatori in una sfida contro i non morti a colpi di pallini di plastica.

Non mancherà il consueto appuntamento della domenica pomeriggio dedicato al Cosplay, con l’atteso contest che incoronerà i migliori costumi, accessori ed interpretazioni della manifestazione. L’arduo compito di giudicare i partecipanti alla gara ricadrà su Nicole Nyu Codanti (cosplayer sarda vincitrice di varie edizioni sassaresi e non), Davide Bianchi (cosplayer specializzato nella realizzazione di accessori e confezionamento abiti), capitanati da Luigi Sechi (storico cosplayer olbiese e punto di riferimento del cosplay italiano). Maestri di cerimonia saranno il doppiatore Gianluca Iacono e Marta Pedoni (cosplayer locale, attrice e cantante), in una sfida che anche quest’anno si preannuncia combattutissima. Ma non solo cosplay, il sabato è previsto anche un contest “Kpop”, il primo a Sassari, in cui i giovani amanti del pop e rock di ispirazione sud coreana potranno esibirsi in incredibili coreografie davanti ai giudici di “Sardinia Kpop”, una realtà consolidata nell’ambiente sardo. L’ingresso alla manifestazione avrà il costo di 3euro per la giornata del venerdì e di 5euro per le giornate di sabato e domenica, soldi che saranno interamente riutilizzati per la prossima edizione e per migliorare ancora di più un evento che è diventato appuntamento fisso per tutti gli appassionati sardi. La manifestazione è possibile anche grazie al patrocinio della Regione autonoma della Sardegna, del Comune di Sassari, della Camera di commercio di Sassari e della Promocamera.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas