Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaBorgate › Le Borgate costiere di Alghero incontrano Pais
Red 8 ottobre 2019
La settimana scorsa, alcuni rappresentanti dei Comitati di borgata delle borgate costiere di Maristella e Guardia Grande hanno incontrato il presidente del Consiglio regionale, per parlare della richiesta alla Regione di valorizzare i territori a nord di Alghero ricadenti all´interno della Bonifica storica
Le Borgate costiere di Alghero incontrano Pais


ALGHERO – La settimana scorsa, alcuni rappresentanti dei Comitati di borgata delle borgate costiere di Maristella e Guardia Grande hanno incontrato il presidente del Consiglio regionale Michele Pais. Motivo dell'incontro, la richiesta alla Regione autonoma della Sardegna di valorizzare i territori a nord di Alghero ricadenti all'interno della Bonifica storica.

«Come presidente del Comitato di Borgata di Maristella – dichiara Tonino Desogos - sono soddisfatta: il presidente si è dimostrato attento e interessato alle istanze del territorio. La nostra richiesta riguarda la concretizzazione di un piano straordinario regionale per il rilancio della zona, così come accadde oltre sessanta anni fa con la Riforma agraria. Da allora, abbiamo assistito a un lento e inesorabile declino, aggravato da vincoli sempre più stringenti e dall'impossibilità di accedere a gran parte dei fondi del Piano di sviluppo rurale».

«Siamo stati vittime per decenni dell'abbandono da parte della Regione e del Comune – attacca Desogos - Crediamo che oggi sia il tempo di recuperare il tempo perduto, di tornare a reinvestire sul nostro comprensorio che ha potenzialità enormi sotto molti profili. A breve, inoltreremo al nostro presidente i dettagli delle conclusioni alle quali è giunto il gruppo di lavoro che da tempo si sta adoperando per fornire spunti utili alla valorizzazione dei territori a nord di Alghero».

Nella foto: Michele Pais
Commenti
13/10/2019
E´ di poche ora fa la notizia che don Antonio Tedeschi, che seguiva oltre alla comunità parrocchiale di Maristella anche le comunità di Guardia Grande e Tramariglio, da domani sarà trasferito a Romana
© 2000-2019 Mediatica sas