Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaTasse › Sorpresa ad Alghero, aumentano Imu e Tari
Cor 28 luglio 2020
Sorpresa ad Alghero, aumentano Imu e Tari
L’Imu sui fabbricati passa da 0,98 a 1,04, salvo i contratti concordati. Aumento generalizzato anche sulla Tari per tutte le utenze domestiche: in questo caso gli algheresi dovranno pagare tra l´1 e il 4% in più rispetto a quanto si è pagato nel 2019. Ieri il voto (a maggioranza) su aliquote e Pef, oggi quello sulle tariffe. La scelta dell'assessorato alle Finanze non mancherà di creare polemiche


ALGHERO - Sorprese ad Alghero per i contribuenti e polemiche dietro l'angolo. L'Amministrazione di Centrodestra infatti, rivede al rialzo per l'anno 2020 le due principali imposte locali, l'Imu e la Tari. La conferma arriva dalla riunione di lunedì sera della Commissione Finanze, che approva col solo voto dei consiglieri di Maggioranza la delibera sull'Imu e il nuovo Piano Economico Finanziario che stima i costi del servizio di smaltimento dei rifiuti.

Confermate detrazioni e azzeramenti su tipologie specifiche d'immobili, passa così dal 0,98% (in vigore almeno dal 2014) all'1,04% (che pagava soltanto chi non affittava) l'aliquota ordinaria dell'Imposta Municipale Propria (la massima imponibile per legge è l'1,06%). L'aumento farà lievitare di circa il 6% l'imposta che si applica a tutti gli immobili in affitto, seconde case, magazzini o ciò che non riguarda i contratti concordati (l'Imu sulla prima casa non si paga).

Variazioni al rialzo anche per la Tari (tariffa sui rifiuti, le cui tariffe saranno votate nella seduta odierna), con un aumento generalizzato - seppur minimo - per tutte le utenze domestiche. In questo caso gli algheresi dovranno pagare tra l'1 e il 4% in più rispetto a quanto si è pagato nel 2019, questo nonostante un aumento del gettito derivante dall'allargamento della platea di contribuenti per circa 1 milione di euro. La scelta di applicare gli aumenti sulle due imposte locali in un periodo particolarmente delicato come quello attuale non ha lasciato indifferenti i membri di opposizione presenti ieri in Commissione.
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)