Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaSportPallavolo › Hermaea-Pro Recco: amicizia in Barbagia
A.B. 26 agosto 2020
Hermaea-Pro Recco: amicizia in Barbagia
Martedì 1 settembre, negli impianti del Geovillage Olbia, le giocatrici biancoblu sfideranno i fuoriclasse liguri in un match incrociato tra sand volley 4x4 e pallanuoto


OLBIA - L'ultima settimana di lavoro della Geovillage Hermaea Olbia nel ritiro di Ollolai è iniziata in modo davvero speciale: in occasione dei festeggiamenti per San Bartolomeo, Patrono della capitale barbaricina, la squadra biancoblu al completo ha potuto incontrare i campioni della Pro Recco waterpolo, che al Geovillage di Olbia stanno preparando la prossima stagione sportiva. Grazie all'impegno dell'assessore al Turismo del Comune di Olbia Marco Balata, le giocatrici hermaeine e i pallanuotisti più forti d'Italia hanno potuto trascorrere una piacevole giornata alla scoperta delle antiche tradizioni locali, con la suggestiva processione dei cavalieri e la sfilata delle giovani in abito ollolaese.

Con il sindaco Efisio Arbau a fare da padrone di casa, le due comitive hanno pranzato assieme e, opportunamente distanziate, hanno posato per delle foto ricordo. Inoltre, l'occasione è stata propizia per stabilire un legame d'amicizia con la blasonatissima squadra ligure, detentrice di un'invidiabile bacheca composta da trentatre scudetti, quattordici Coppe Italia, otto Len Champions league e sei Supercoppe europee. Il clima di simpatia reciproca ha portato all'organizzazione di un evento, che si disputerà martedì 1 settembre negli impianti sportivi del Geovillage: in una prima gara le ragazze dell'Hermaea affronteranno i fuoriclasse biancocelesti in un match di pallanuoto, mentre più tardi proveranno a metterli in difficoltà in una gara di sand volley 4x4. Il tutto, ovviamente, di disputerà in strutture all'aperto e nel pieno rispetto dei protocolli anti-Covid.

Una giornata di sport e divertimento, dunque, che vuole rappresentare un segnale di ripartenza dopo mesi difficili: «Lo sport e la vita non possono e non devono fermarsi – commenta il presidente dell'Hermaea Gianni Sarti – siamo lieti di poter prendere parte a un evento eccezionale, che ci pone accanto a una delle più grandi eccellenze dello sport italiano. Da ambasciatori della Sardegna, inoltre, siamo felici di aver potuto accompagnare i ragazzi della Pro Recco alla scoperta delle bellezze e delle tradizioni della nostra Isola, anche nelle sue zone interne».
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)