Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaScomparse › Ritrovato il surfista scomparso da 2 giorni
Red 10 ottobre 2019 video
Si sono concluse positivamente le ricerche approntate da Carabinieri, Vigili del fuoco, Capitaneria di porto, sommozzatori e volontari: il 52enne oristanese Luca Pilloni è sano e salvo. Era dato per disperso a Porto Ferro da più di 48 ore
Ritrovato il surfista scomparso da 2 giorni


ALGHERO - Si sono concluse positivamente le ricerche approntate dalle pattuglie dei Carabinieri delle Stazioni di Santa Maria la Palma e di Palmadula, Vigili del fuoco del Distaccamento di Alghero, della Base logistica operativa della Forestale di Alghero, Capitaneria di porto, Sezione operativa navale della Guardia di finanza, Nucleo Sommozzatori dei Vigili del fuoco di Sassari, della locale Compagnia barracellare e volontari [LEGGI]: il 52enne oristanese Luca Pilloni è sano e salvo. Il surfista scomparso nella zona di Porto Ferro martedì, è stato trovato lungo la strada che collega il Lago di Baratz a Palmadula.

Non era quindi in mare, come alcune voci lo avevano erroneamente indicato. Il recupero della sua tavola da sup, avvenuta alla fine della mattinata di oggi, in una piccola insenatura a circa 2miglia dalla spiaggia di Porto Ferro, aveva fatto temere il peggio.

L'uomo, trovato cosciente, ma in evidente stato di disidratazione, affaticamento e confusione, è stato accompagnato dalle Forze dell'ordine all'Ospedale Civile di Alghero per i controlli medici del caso.

ultimo aggiornamento, ore 19.30

© 2000-2019 Mediatica sas