Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaAmbiente › Energia: via libera allo Smart grid
Red 30 dicembre 2019
Via libera alla realizzazione dei progetti sperimentali per i Comuni di Berchidda e Benettutti. Lo ha stabilito la Giunta regionale, su proposta dell’assessore dell’Industria Anita Pili
Energia: via libera allo Smart grid


BENETUTTI - Via libera alla realizzazione dei progetti sperimentali “Smart grid” per i Comuni di Berchidda e Benettutti. Lo ha stabilito la Giunta regionale, su proposta dell’assessore dell’Industria Anita Pili.

Infatti, i due Comuni del nord Sardegna sono candidati a diventare laboratori per lo sviluppo delle reti intelligenti, in grado di aumentare l’efficienza e la capacità di distribuzione dell’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili. «Per la loro autonomia energetica – spiega Pili – i Comuni di Berchidda e Benetutti sono gli unici in Sardegna ad avere le caratteristiche ideali per diventare centri di sperimentazione nell’ambito delle Smart grid».

«Svilupperemo un sistema di rete innovativo, che potrà essere replicato in tutta la Sardegna e diventare un modello internazionale, in grado di attirare investimenti anche fuori dall’Isola. Con la programmazione degli interventi da parte dei Comuni entreremo nel vivo del progetto, dandone piena attuazione. Attraverso le linee programmatiche (nell’ambito del Por Fesr Sardegna 2014-2020), la Regione sta implementando l’energia sostenibile per una Sardegna sempre più green, così come tracciato nel Piano energetico regionale», ha concluso l’esponente della Giunta Solinas.

Nella foto: l'assessore regionale Anita Pili
Commenti
9:30
Per avere un po´ di energia, è proprio necessario andare tra la Foradada e Cala d´Inferno, o davanti a Mugoni, invece di finire di occupare gli ettari della Zona industriale di San Marco, salvandola dalla morte per inedia?
15/1/2020
Lo ha annunciato l’assessore regionale dell’Industria Anita Pili dopo il parere favorevole di compatibilità ambientale della Commissione tecnica nazionale sul progetto del tratto nord della dorsale che porterà il metano in Sardegna. L´operazione assicurerà il collegamento tra la nuova struttura di trasporto e le diverse utenze presenti sul territorio, compreso il metanodotto Derivazione per Alghero
15/1/2020
La Regione autonoma della Sardegna in prima linea nella lotta all’amianto, con un immediato piano operativo per eliminarne le tracce dagli edifici pubblici, ad iniziare dalle scuole e dagli ospedali
14/1/2020
Ad annunciarlo è la deputata algherese del Movimento 5 stelle Paola Deiana: «Oggi abbiamo segnato un punto importante in questa guerra: abbiamo stanziato 385milioni di euro per le Regioni per rimuovere finalmente l´amianto dalle scuole e dagli ospedali»
14/1/2020
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas ha commentato il superamento dell’ultimo ostacolo tecnico ambientale alla realizzazione del tratto nord della dorsale che porterà il metano nell´Isola
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)