Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroPoliticaCultura › Fasolino: sull'Isre, nessun taglio
Red 1 giugno 2020
Fasolino: sull'Isre, nessun taglio
«La rimodulazione è un fatto tecnico, che non incide nella volontà della Giunta di investire nella cultura», dichiara l’assessore regionale alla Programmazione Giuseppe Fasolino


NUORO - «Nessun taglio dei finanziamenti all'Istituto etnografico, la rimodulazione è un fatto tecnico che non incide nella volontà della Giunta di investire nella cultura», dichiara l’assessore regionale alla Programmazione Giuseppe Fasolino. «L’emergenza Covid ci ha costretto a portare in Aula e ad approvare una Finanziaria veloce, che non conteneva tutta la programmazione che avevamo previsto».

«In questa situazione critica, per le annualità 2020 e 2021, abbiamo riproposto per l’Isre lo stanziamento del bilancio 2019-2021, programmato dalla precedente Giunta, ben consapevoli che avremmo poi dovuto predisporre un correttivo che tenesse nella giusta considerazione le attività dell’ente. Voglio rassicurare tutti che la nostra scelta è diametralmente opposta, - prosegue Fasolino - la linea infatti è quella tracciata dal presidente Solinas: investire sulla nostra cultura e identità, promuovendo e valorizzando lo straordinario patrimonio della nostra Isola e in questa chiave, Nuoro e l’Isre rappresentano un volano indispensabile e fondamentale».

«Confermo l’impegno - conclude l’esponente della Giunta Solinas - di stanziare le ulteriori risorse già nella prossima variazione di bilancio. Crediamo moltissimo nel ruolo e nella programmazione dell’Isre deputato a custodire e valorizzare la cultura etnografica della Sardegna, per questo appena possibile destineremo all’ente i dovuti stanziamenti necessari a proseguire e accrescere la sua missione di custode e valorizzatore della vita sociale e culturale sarda».

Nella foto: l'assessore regionale Giuseppe Fasolino
Commenti
9:11
Il Comune, in collaborazione con la Direzione regionale Musei della Sardegna, aderisce all’iniziativa con l’evento “Imparare guardando verso il basso...”, in programma sabato pomeriggio, nell’area archeologica
17/9/2020
L’assessore regionale alla Cultura ha voluto sposare l’iniziativa “Regalaci un libro, regalaci un sorriso”. Il progetto prende spunto dall’iniziativa “Aiutaci a crescere, regalaci un libro” che, da oltre dieci anni, vede coinvolte le associazioni di volontariato nella raccolta di libri da destinare a scuole, ospedali e biblioteche del territorio


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)