Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaSanità › Sanità: riforma approvata senza Riformatori
Cor 30 luglio 2020
Sanità: riforma approvata senza Riformatori
La commissione Sanità, presieduta da Domenico Gallus ha approvato a maggioranza (contraria l’opposizione, astenuti i Riformatori) la legge di riforma del sistema sanitario regionale, che ora passa all’esame del Consiglio


CAGLIARI - La commissione Sanità, presieduta da Domenico Gallus (nella foto) ha approvato a maggioranza (contraria l’opposizione, astenuti i Riformatori) la legge di riforma del sistema sanitario regionale, che ora passa all’esame del Consiglio. Designati, inoltre, i relatori del provvedimento: il presidente della commissione Gallus per la maggioranza, il capogruppo del Pd Gianfranco Ganau per l’opposizione.

Dopo l’approvazione del testo, il presidente della commisione Domenico Gallus ha dichiarato che «la commissione ha concluso in modo brillante un lungo lavoro affrontato con grande impegno e caratterizzato dalla volontà di ascolto di tutti i portatori di interesse». La legge, ha aggiunto Gallus, “dal nostro punto di vista rappresenta uno spartiacque fra passato e futuro, fra una visione centralista fondata sull’Ats ed una rivolta ai territori, più vicina al paziente, ai suoi bisogni ed alle sue aspettative. E’, del resto, quanto ci hanno detto le istituzioni, le categrie e le persone che abbiamo ascoltato in questi mesi di confronto”.

E’ quanto dice, in sostanza, secondo Gallus, «lo stesso Cal nel suo parere, quando individua nell’Ats l’errore di fondo di sistema sanitario regionale che non ha funzionato. Noi, ha concluso, quella impostazione la correggeremo; stiamo iniziando a farlo con il “governo” del sistema e proseguiremo con la sanità territoriale e la rete ospedaliera che saranno le naturali conseguenze della scelta di fondo che abbiamo compiuto». Ma, attenzione, ha detto infine il presidente della commissione, «sono due cose diverse che affronteremo correttamente in modo separato, per arrivare ad una buona riforma nell’interesse dei sardi».
Commenti
18:05
Morti nove uomini e quattro donne, tra i 69 e i 94 anni: sono quattro residenti nella provincia di Nuoro, tre nella Città metropolitana di Cagliari, tre nella provincia di Sassari, due nella provincia del Sud Sardegna e una nella provincia di Oristano
12:03
Negli ultimi giorni, è stato fatto uno screening sui volontari operanti in paese nelle attività di soccorso post calamità. Poi, si è operato con tamponi antigenici dedicati alla popolazione e a soggetti già sintomatici
14:36
Al Policlinico “Duilio Casula” di Monserrato”, prelievo di fegato su un paziente 86enne. Il ricevente è un sardo. «La cultura del dono deve continuare a crescere», auspica il direttore generale
4/12/2020
Confermate tutte le disposizioni, compresi il divieto di consumare cibi o bevande per strada (per la prima volta presente anche nel Dpcm) e di spostare la mascherina per fumare in presenza di terze persone
4/12/2020
Il trasporto dall´ospedale sassarese all´aeroporto militare di Alghero è stato effettuato con un´ambulanza della Croce Blu. L´aereo dell´Aeronautica è decollata attorno alle 23.30, atterrando nei primi minuti di oggi. Poi, la corsa verso l´Ospedale pediatrico Istituto “Giannina Gaslini”
4/12/2020
«La Regione valuti l´utilizzo dello screening di massa in tutta la Sardegna al fine di permettere una più rapida ed efficace individuazione dei soggetti positivi al Covid-19 e il rallentamento della diffusione del contagio», chiedono, attraverso un´interrogazione, i consiglieri regionali del Partito democratico
3/12/2020
Le opere di completamento e adeguamento dovranno essere completate entro trenta giorni dalla comunicazione di avvio lavori, per renderla immediatamente disponibile nell´emergenza pandemica Covid-19
3/12/2020
Grazie a queste due acquisizioni è ora possibile incrementare la qualità e la quantità degli esami diagnostici, potenziando i servizi ambulatoriali di Ostetricia e ginecologia
4/12/2020
Ad annunciarlo, ieri, è stato il sindaco Daniela Falconi, in un lungo post affidato al suo profilo personale social, per ringraziare i suoi concittadini per l´impegno


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)